Oliveira o Poirier? Tutto sul combattimento per il titolo principale di UFC 269

Oliveira o Poirier? Tutto su UFC 269 Main Title Fight

UFC 269 si svolgerà la notte del 12 dicembre alla T-Mobile Arena di Las Vegas, Nevada, USA. Nell'incontro principale della serata di lotta leggera, l'americano Dustin Poirier lotterà per la cintura con il brasiliano Charles Oliveira ,

Ma questa non è l'unica lotta per il titolo questa sera nell'ambito del torneo. La cintura ultraleggera sarà difesa dalla brasiliana Amanda Nunez contro l'americana Julianne Peña.

Dove assistere allo scontro Oliveira-Poirier? < /h3>

L'inizio del torneo è previsto per l'1:15 ora di Kiev e la scheda principale inizia alle 5:00 circa.

Fan nazionali di arti marziali miste le arti potranno guardare la lotta in diretta su Setanta Sports. Nelle repliche, Fight Night di UFC 269 può essere visto lunedì 13 dicembre alle 14:25 sullo stesso canale TV o alle 2:30 su Setanta Sport + anche lunedì.

La trasmissione dell'intero torneo sarà disponibile su UFC Fight Pass.

Oliveira – Poirier e Nunez – Previsioni dell'incontro Peña

Secondo i bookmaker, il favorito dell'incontro Oliveira – Poirier è l'americano.

Le scommesse sulla vittoria di Porier sono accettate con quota 1.66 . Mentre il successo del brasiliano Oliveira è valutato a 2,30 .

Oliveira, 31 anni, ha vinto la cintura dei pesi leggeri UFC a maggio di quest'anno. Gli ultimi tre incontri hanno dimostrato che Oliveira merita davvero la cintura poiché grandi nomi sono stati aggiunti al suo elenco di trasferimento: Michael Chandler, Tony Ferguson e Kevin Lee. Charles giocherà la sua prima difesa con un record di 31-8-1.

Dustin Poirier ha sconfitto due volte l'irlandese Conor McGregor. Finora, il record dell'americano conta 28 vittorie e sei sconfitte. Poirier ha sconfitto Eddie Alvarez, Justin Getjee, Anthony Pettis, Dan Hooker, Jim Miller, Carlos Diego Ferreira, Max Holloway e ha anche eliminato due volte il già citato McGregor.

Per quanto riguarda la lotta femminile Nunez – Peña, i bookmaker non hanno quasi nessuna possibilità di successo per la donna americana. Le sue probabilità sono solo 9.00 contro 1,08 La brasiliana Nunez, che probabilmente difenderà il titolo dall'invasione.

Amanda Nunez non perde dal 2015. Ha 12 vittorie, che è la seconda serie più attiva nell'UFC dopo Kamar Usman (15). Nel 2018, Amanda è diventata l'autrice di uno dei knockout più duri nella storia delle MMA. Poi è andato a Chris Cyborg, che al momento del combattimento aveva una striscia di 20 vittorie consecutive e non perdeva da 13 anni.

La sua rivale è l'americana venezuelana Juliana Peña. Dal 2016, ha combattuto solo cinque incontri contro dieci nello stesso periodo a Nunez. Peña ha tre vittorie e due sconfitte.

Promo UFC 269

La promozione per UFC 269 è stata presentata dalla promozione all'inizio di novembre.

L'irlandese lo ha fatto non mi piace molto il video Conor McGregor a causa del momento in cui si è rotto una gamba nel terzo combattimento con Poirier. Tuttavia, il promo per la notte del combattimento si è rivelato infuocato.

Mappe complete del torneo UFC 269

Nella carta principale < /forte>si svolgeranno cinque incontri, di cui due di campionato:

  • Charles Oliveira (Brasile) – Dustin Poirier (USA);
  • Amanda Nunez (Brasile) – Julianne Peña ( USA);
  • Jeff Neal (USA) – Santiago Ponzinibbio (Argentina);
  • Cai Cara-France (Nuova Zelanda) – Cody Garbrandt (USA);
  • Raulian Paiva (Brasile) – Sean O & # 8217; Mellie (USA).

Cartellino precedente:

  • Josh Emmett (USA) – Dan Ige (USA);
  • Pedro Munhos (Brasile) – Dominique Cruz (USA);
  • Augusto Sakai (Brasile) – Tai Tuivasa (Australia); < /li> < li> Jordan Wright (USA) – Bruno Silva (Brasile).

Early Previous Card:

  • André Muniz (Brasile) – Drikus Du Plessis (Sud Africa);
  • Macy Barber (USA) – Erin Blanchfield (USA);
  • Alex Perez (USA) – Matt Schnell (USA) );
  • Ryan Goll (USA) & # 8212; Derrick Minner (USA);
  • Randy Costa (USA) – Tony Kelly (USA);
  • Gillian Robertson (Canada) – Priscila Cachoyer (Brasile).
Il fotografo dell'Azovstal Dmitry Kazatsky è tornato dalla prigionia russa

< p _ngcontent- sc89="" class="news-annotation">Il difensore ucraino Dmitry "Orest" Kazatsky è tornato dalla prigionia russa. La notizia è in fase Read more

Sullo sfondo di enormi code ai confini con la Federazione Russa, la Finlandia prevede di limitare l'ingresso ai russi

Il paese prevede di limitare l'ingresso dei russi o impedirlo completamente. La Finlandia sta adottando misure per impedire l'ingresso di Read more

Leave a Reply

3 × four =