A Londra, trovate sostanze chimiche velenose in un condominio: morta bambina di 11 anni

 Sostanze chimiche velenose trovate in un condominio a Londra: morta bambina di 11 anni

Bambino morto in ospedale.

Una bambina di 11 anni è morta in un condominio a Shadwell, a Londra, dove in seguito sono state scoperte sostanze chimiche tossiche, e altre tre sono state ricoverate in ospedale dopo essersi ammalate.

Segnalato da Metro.

Si ritiene che le sostanze chimiche trovate dai soccorritori siano state utilizzate per il controllo dei parassiti . Altri residenti del quartiere sono stati evacuati e ora sono curati dalle autorità locali.

La polizia di Londra ha detto che la ragazza è morta in ospedale e la causa della morte sarà nota dopo un esame post mortem. Le altre tre persone restano in ospedale. I medici non forniscono dettagli sulle loro condizioni.

I soccorritori hanno effettuato una perlustrazione dell'edificio e hanno trovato una certa quantità di sostanze chimiche, che si ritiene vengano utilizzate per il controllo dei parassiti. Verranno rimossi in sicurezza e verranno svolte indagini per determinare come sono finiti nell'edificio.

A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply

seventeen − five =