Kuleba considera l'incontro di Zelensky, Macron e Scholz un importante segnale politico

Kuleba considera l'incontro di Zelensky, Macron e Scholz un importante segnale politico

Il ministro degli Esteri ucraino Dmitry Kuleba ha apprezzato l'incontro tra il presidente Volodymyr Zelensky, il presidente francese Emmanuel Macron e il cancelliere tedesco Olaf Scholz.

Quindi, secondo Kuleba, è diventato un segnale politico importante.

Il ministro ha aggiunto che il presidente ha espresso chiaramente la posizione del Paese e ha sottolineato che l'Ucraina combatterà per i suoi interessi in qualsiasi condizione.

– I partner vedono che è la Federazione Russa ad aggravare la situazione ea bloccare l'accordo. Grazie agli sforzi congiunti stiamo riportando la Russia al tavolo dei negoziati “, ha affermato Dmitry Kuleba.

Con spilny zusillami, la Russia ha optato per lo stile dei negoziati, facendolo assomigliare a Dmytro Kuleb.

Ricordiamo che il 15 dicembre, in una riunione trilaterale, il presidente di L'Ucraina Volodymyr Zelensky, il presidente della Francia Emmanuel Macron e il cancelliere della Germania Olaf Scholz hanno lanciato un appello alla Federazione Russa chiedendo di riprendere un lavoro costruttivo nel formato della Normandia.

Il fotografo dell'Azovstal Dmitry Kazatsky è tornato dalla prigionia russa

< p _ngcontent- sc89="" class="news-annotation">Il difensore ucraino Dmitry "Orest" Kazatsky è tornato dalla prigionia russa. La notizia è in fase Read more

Sullo sfondo di enormi code ai confini con la Federazione Russa, la Finlandia prevede di limitare l'ingresso ai russi

Il paese prevede di limitare l'ingresso dei russi o impedirlo completamente. La Finlandia sta adottando misure per impedire l'ingresso di Read more

Leave a Reply

11 + nineteen =