“Quando ho ucciso, ho pensato ai miei genitori”: un serial killer trascorrerà il resto della sua vita in una cella di isolamento di vetro

68 anni Il serial killer Robert Maudsley resterà fino alla fine della vita in una cella di vetro.

Nel Regno Unito, il serial killer di 68 anni Robert Maudsley morirà in una cella di vetro sotterranea dopo essere stato ha rifiutato di trasferirlo dall'isolamento a un gruppo.

Lo riporta il Daily Mail.

40 anni in isolamento

< p> Robert Maudsley ha ricevuto l'ergastolo per l'omicidio di un conoscente. Mentre era in prigione, ha ucciso altri tre prigionieri che stavano scontando condanne per abusi su minori e omicidio. Successivamente è stato considerato pericoloso per l'ambiente ed è stato imprigionato in una prigione solitaria di vetro del West Yorkshire.

“Il mese scorso gli è stato detto di no, ma ha fatto appello alla decisione e ha voluto trascorrere il Natale in presenza di altri persone. può rischiare ciò che può fare “, ha detto un insider alla pubblicazione.

La situazione a Bakhmut si sta deteriorando, ci sono più bombardamenti, – vicesindaco

La situazione a Bakhmut è molto difficile/Collage 24 canali< strong _ngcontent-sc85= ""> Gli invasori russi non smettono di cercare di Read more

Taiwan afferma di aver trovato 66 aerei cinesi e 14 navi dentro e intorno allo stretto

Ci sono 66 aerei e 14 navi cinesi/Xinhua nello stretto di Taiwan< p _ngcontent-sc85="" class="news-annotation">La situazione intorno a Taiwan rimane Read more

Leave a Reply