“Interessante adattamento evolutivo”: gli esploratori polari hanno mostrato come i pinguini “marciano” verso l'oceano (video)

I pinguini camminano in formazione a causa del fatto che stanno aspettando nel predatori d'acqua.

Esploratori polari ucraini dell'Antartico stazione Akademik Vernadsky hanno mostrato come i pinguini “marciano” verso l'oceano in formazione. Il video è stato pubblicato dal National Antarctic Science Center.

“Più volte al giorno, i nostri esploratori polari osservano un'immagine interessante: come i pinguini” marciano “in ranghi organizzati verso l'oceano per banchettare con il krill”, il messaggio dice.

< p>Il biologo di NANTS Artem Dzhulai ha spiegato che i pinguini camminano in formazione a causa del fatto che i predatori li osservano nell'acqua: più spesso leopardi marini, meno spesso orche. Se i pinguini si precipitano per il cibo tutti insieme, il rischio per ogni uccello è inferiore rispetto a quando mangiano da soli. Dopotutto, mentre il leopardo ne afferra uno, gli altri mangeranno con calma il krill.

Rivisitazione aggiunta to Instagram

Appendice, estensioni NANTS (@antarcticcenterua)

” Inoltre: spesso pinguini spingersi a vicenda per saltare prima in acqua, perché il primo temerario è più a rischio di diventare una vittima.Pertanto, a volte possono calpestare la riva fino a mezz'ora, mentre i più coraggiosi si tuffano nell'oceano. altri si stanno già precipitando dietro di lui “, spiega il biologo.

Allo stesso tempo, i pinguini nell'acqua spesso cercano di salvare il loro compagno che è caduto nella bocca di un leopardo. Per fare ciò, iniziano a girare intorno al predatore in modo che sganci la mascella, cercando di catturare un'altra preda.

“Questo è un adattamento evolutivo così interessante”, affermano gli scienziati.

A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply