Il ministero degli Esteri bielorusso chiama i manifestanti in Kazakistan militanti e porta lì le sue truppe

 Il ministero degli Esteri bielorusso ha chiamato i manifestanti in Kazakistan militanti e sta portando le sue truppe lì.

La Bielorussia ha annunciato la sua piena disponibilità a inviare i suoi militari in Kazakistan, dove protesta scoppiatocontro l'aumento dei prezzi del gas.

La corrispondente dichiarazione è stata rilasciata dal ministero degli Esteri del Paese giovedì 6 gennaio.

il ripristino della vita normale nel Paese”.”I militanti hanno sequestrato gli arsenali con le armi, a causa delle loro azioni violente, le persone stanno morendo, il numero di feriti e feriti è in aumento. Il chiaro coordinamento delle azioni dei manifestanti, la reazione organizzata dei militanti alle forze dell'ordine è degno di nota. In effetti, stiamo parlando di un tentativo di colpo di stato violento e cambio di potere in Kazakistan”, – si legge nella dichiarazione del dipartimento bielorusso.

Il ministero degli Esteri ha notato che i militari bielorussi del Le forze di pace della CSTO vengono inviate in Kazakistan.

Vi ricordiamo che il Kazakistan ha inviato “peacekeepers” dagli stati membri dell'Organizzazione del Trattato di sicurezza collettiva (OKGB), che include, in particolare, la Bielorussia. I militari vengono inviati per un certo periodo di tempo per “stabilizzare e normalizzare la situazione nel Paese”. Per quanto tempo non è specificato. Allo stesso tempo, si afferma che il motivo di questa decisione è “interferenza esterna”.

Come sapete, in Kazakistan sono scoppiate proteste gas liquefatto. Cinque giorni dopo, si sono trasformati in una “operazione antiterrorismo” con il coinvolgimento dei militari dell'Organizzazione del Trattato di sicurezza collettiva (CSTO), che comprende Russia, Bielorussia, Armenia, Tagikistan e Kirghizistan.

Il i media stanno già diffondendo informazioni secondo cui la Russia ha portato un reggimento aereo per la prontezza al combattimento di un aeroporto militare nella regione di Orenburg e prevede di ridistribuirlo in Kazakistan.

Leggi di più su cosa sia accadendo in Kazakistan – leggi il materiale TSN.ua .

In Polonia, a causa dell'attacco russo all'Ucraina, è stato smantellato un monumento all'Armata Rossa: foto, video

Nella città polacca di Malbork a causa di L'attacco della Russia all'Ucraina, un monumento all'Armata Rossa è stato smantellato.Le autorità Read more

Il ministero della Difesa georgiano potrebbe trasferire informazioni sui volontari georgiani in Ucraina alla Russia – media

A sua volta, il Ministero della Difesa della Georgia nega queste accuse di giornalisti dell'opposizione. Si tratta, in particolare, dell'ufficiale Read more

Leave a Reply