Facebook e Instagram potrebbero smettere di lavorare in Europa: qual è la ragione

Facebook и Instagram могут прекратить работу в Европе: в чем причина

Meta non è stata in grado di stipulare nuovi accordi con L’UE per lo scambio di dati.

La società Mark Zuckerberg Meta potrebbe interrompere il funzionamento dei social network Facebook e Instagram in Europa. La ragione di questa decisione è che le norme europee sulla conservazione dei dati personali degli utenti vietano a Meta di memorizzare i dati degli europei sui server degli Stati Uniti.

Questo scrive Mashable con riferimento alla relazione annuale della società.

La Meta spiega che la capacità di trasferire i dati degli utenti tra i paesi è cruciale per loro. Tuttavia, ci sono leggi europee volte a proteggere la privacy degli utenti al fine di mantenere i dati degli utenti all’interno della giurisdizione DELL’UE hanno annullato i sistemi precedenti. Poiché Meta non è riuscita a stipulare nuovi accordi di condivisione dei dati, le operazioni di Facebook e Instagram in Europa potrebbero terminare.

“Se non siamo in grado di trasferire i dati tra i paesi e le regioni in cui operiamo o se ci è proibito condividere dati tra i nostri prodotti e servizi, ciò potrebbe influire sulla nostra capacità di fornire i nostri servizi”, si legge nel messaggio.

La Meta afferma che la società sarà ancora in grado di firmare nuovi accordi nel 2022, tuttavia, se ciò non riesce, “probabilmente non saremo in grado di offrire in Europa una serie dei nostri più grandi prodotti e servizi, in particolare Facebook e Instagram”.

Mashable osserva che la cessazione di questi social network può seriamente minacciare lo sviluppo del business in Europa, perché la maggior parte delle aziende utilizzano la pubblicità su Facebook e Instagram per la promozione.

Ricordiamo, il 16 gennaio l’amministrazione di Facebook ha limitato l’Accesso alla pagina ufficiale della delegazione russa nei negoziati a Vienna per la sicurezza militare e il controllo degli armamenti, creato dal Ministero degli Esteri della Federazione Russa.

Durante l'allarme nella regione di Kharkiv, si sono sentite esplosioni, il nemico ha sparato su Manganets nella regione di Dnipropetrovsk

Sono state udite esplosioni nelle regioni di Kharkiv e Dnipropetrovsk/Canale 24La notte dell'8 agosto, molto probabilmente gli occupanti hanno attaccato Read more

“Qui ci sarà terra russa o un deserto bruciato”: il comandante del nemico allo ZNPP è rimasto scioccato dalla dichiarazione

Gli occupanti hanno rilasciato una dichiarazione scioccante/Collage di Channel 24un comandante russo ha rilasciato una dichiarazione sulla centrale nucleare di Read more

Leave a Reply