La Forza di risposta rapida della NATO ha aumentato il proprio livello di prontezza al combattimento

La Forza di risposta rapida della NATO ha aumentato il proprio livello di prontezza al combattimento

La decisione è stata presa a causa della tesa situazione della sicurezza sul fianco orientale della NATO.

La leadership della NATO ha aumentato la prontezza al combattimento delle forze di reazione rapida per essere pronte a tutti i possibili scenari per la difesa dell'Alleanza Nord Atlantico.

Lo afferma la dichiarazione del Ministero della Difesa dei Paesi Bassi.

“A causa della tesa situazione della sicurezza sul fianco orientale della NATO, è necessario garantire la capacità di rispondere rapidamente ai nuovi sviluppi. Ciò significa anche che la prontezza delle forze armate nei Paesi Bassi sarà aumentata”, afferma il rapporto.

Allo stesso tempo, il ministero olandese non rivela quali forze militari saranno coinvolte.

“Questo vale anche per il tempo di risposta preso in considerazione e per come le unità possono essere schierate dopo una possibile attivazione … Di conseguenza, nel prossimo futuro si possono vedere più movimenti di equipaggiamento militare sulle strade”, il ministero informato.

Ricordiamo che a Monaco si sta tenendo una conferenza sulla sicurezza, dove politici ed esperti decidono come spingere il presidente russo Vladimir Putin verso la pace. È simbolico che in questa città tedesca un tempo i leader occidentali abbiano cercato di placare Hitler, di compiacerlo, alla fine, regalando parte della Cecoslovacchia.

Leggi anche:

Tikhanovskaya ha annunciato la creazione di un governo di transizione della Bielorussia: cosa farà

Tikhanovskaya ha fatto le prime nomine lei stessa, per questo è stata criticata. Il leader delle forze democratiche bielorusse Svetlana Read more

La Russia ha lanciato un satellite per l'Iran per monitorare Israele: come minaccia l'Ucraina

La Russia ha lanciato un satellite per l'Iran/EPATeheran e Mosca hanno intensificato la cooperazione politica e militare. La Russia ha Read more

Leave a Reply