La Russia usa metodi di guerra proibiti dal diritto internazionale – Stato maggiore

La Russia usa metodi di guerra proibiti dal diritto internazionale - Stato maggiore

La Russia usa metodi di guerra proibiti dal diritto umanitario internazionale.

Secondo lo stato maggiore delle forze armate dell'Ucraina, il nemico, durante l'operazione offensiva, effettua:

  • sequestro di infrastrutture sociali,
  • indossare l'uniforme dell'esercito ucraino, della polizia e dei rappresentanti del servizio di emergenza statale.
  • gruppi di sabotaggio delle forze speciali utilizzano ambulanze e auto della polizia rubate agli ospedali e alle stazioni delle ambulanze.
  • i terroristi occupano anche i locali dei campi e delle scuole per bambini,
  • l'artiglieria nemica e l'MLRS sono schierate nei campi sportivi.

Lo stato maggiore ha riferito che tre ambulanze con i contrassegni condizionali degli invasori sono state recentemente viste a Kiev.

– Nel distretto di Genichesk, nella regione di Kherson, gli infedeli russi hanno schierato unità di artiglieria MSTA-S in aree residenziali. Un convoglio si sta muovendo in direzione di Makarov-Kiev, il nemico ha messo al riparo bambini e donne su veicoli blindati , afferma il rapporto.

Allo stesso tempo, lo stato morale e psicologico delle truppe di occupazione è basso .

— Vicino a Koryukovka, nella regione di Chernihiv, i coscritti delle forze armate della RF sono pronti a deporre le armi e ad arrendersi. Centinaia di veicoli blindati e carri armati disabili in tutta l'Ucraina sono abbandonati lungo le strade, afferma il rapporto.

Lo stato maggiore ha anche riferito che la Russia continua ad accumulare attrezzature aeronautiche e ad attivare forze speciali sul territorio della Repubblica di Bielorussia, nonostante le assicurazioni del presidente ucraino dal sovrano della Bielorussia Alexander Lukashenko.

Guarda una mappa online interattiva delle operazioni militari della Russia, che sono state lanciate la notte del 24 febbraio contro l'Ucraina.

Il fotografo dell'Azovstal Dmitry Kazatsky è tornato dalla prigionia russa

< p _ngcontent- sc89="" class="news-annotation">Il difensore ucraino Dmitry "Orest" Kazatsky è tornato dalla prigionia russa. La notizia è in fase Read more

Sullo sfondo di enormi code ai confini con la Federazione Russa, la Finlandia prevede di limitare l'ingresso ai russi

Il paese prevede di limitare l'ingresso dei russi o impedirlo completamente. La Finlandia sta adottando misure per impedire l'ingresso di Read more

Leave a Reply

4 × three =