Chiudi il cielo ora: Kuleba ai partner ucraini

Chiudi il cielo ora: Kuleba ai partner ucraini

Il ministro degli Esteri Dmytro Kuleba ha esortato i partner a chiudere il cielo per aiutare l'Ucraina a difendersi.

Ha illustrato la sua chiamata con una fotografia di come i civili hanno bloccato gli aggressori russi a Energodar il 2 marzo.

“Questa è una vera guerra popolare per l'Ucraina. Putin non ha possibilità di vincere. Abbiamo bisogno di partner per aiutare l'Ucraina a difendersi. Soprattutto nell'aria. Chiudi il cielo ora! – Dmitry Kuleba ha sottolineato su Twitter.

L'Ucraina chiede di chiudere il cielo, perché è proprio a causa degli attacchi missilistici contro le città ucraine che le persone vengono uccise e ferite e gli edifici vengono distrutti.

Nel caso dell'introduzione della cosiddetta no-fly zone (no-fly zone), qualsiasi obiettivo che vi compaia viene immediatamente distrutto dalle forze NATO.

L'ambasciatore degli Stati Uniti in Russia nel 2012-2014 Michael McFaul suggerisce che è improbabile che l'amministrazione del presidente degli Stati Uniti Joe Biden accetti di chiudere il cielo sopra l'Ucraina, perché hanno paura di combattere contro la Russia e Vladimir Putin.

Per ulteriori informazioni sulla guerra in Ucraina, leggi le notizie online nell'articolo ICTV Facts.

A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply

14 + 7 =