La cosa principale è che la situazione in Ucraina non sfugge al controllo: l'ambasciata cinese

La cosa principale è che la situazione in Ucraina non sfugge al controllo: l'ambasciata cinese

L'obiettivo della Cina è fermare una guerra che sta andando fuori controllo.

Lo riporta la BBC.

Alla domanda su un avviso dei media secondo cui la Russia chiede assistenza militare alla Cina, un portavoce dell'ambasciata cinese ha affermato che Pechino è impegnata a impedire che la guerra in Ucraina sfugga di mano .

La Reuters, citando il portavoce dell'ambasciata Liu Penyu , ha affermato che la situazione in Ucraina è davvero confusa.

“Ora la prima priorità è impedire che la situazione di tensione si intensifichi o addirittura sfugga al controllo”, ha affermato.

All'inizio di domenica, i media hanno riferito che i funzionari statunitensi ritengono che la Russia abbia invitato forniture militari dalla Cina per aiutare nello sforzo bellico, nonché sostegno economico.

A sua volta, il consigliere dell'Ufficio del presidente dell'Ucraina Mykhailo Podolyak ha reagito ai resoconti dei media sull'appello della Russia alla Cina per chiedere aiuto.

Podolyak ha osservato che sullo sfondo di un'operazione di terra estremamente fallita in Ucraina, la reputazione della Federazione Russa è semplicemente inutile.

A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply

17 − 7 =