Retribuzione per Ilovaisk. Le forze armate dell'Ucraina hanno eliminato il comandante del reggimento delle forze aviotrasportate Sergei Sukharev

Vendetta per Ilovaisk. Le forze armate ucraine hanno eliminato il comandante del reggimento aviotrasportato Sergei Sukharev

In Ucraina, il comandante del 331° reggimento paracadutisti delle guardie dell'esercito occupante, il colonnello Sergei Sukharev, è stato liquidato . Lo riporta la compagnia televisiva e radiofonica statale Kostroma.

Oltre al colonnello, sono stati distrutti anche il sergente maggiore Sergey Lebedev, il sergente Alexander Limonov, il caporale Yuri Degtyarev e il capitano Alexei Nikitin.

Le perdite dei nemici di militari titolati nei loro social network sono state ha commentato l'ufficiale delle forze armate ucraine Anatoly Shtefan< /strong>:

— Molti hanno già sentito che i nostri eroi hanno liquidato il comandante del 331° reggimento aviotrasportato di Kostroma, Sergei Sukharev. Quindi: questo tipo è lo stesso bastardo che nel 2014 era lo stesso comandante della BTG dello stesso 331° reggimento che ha sparato alle colonne di soldati ucraini vicino a Ilovaisk. C'è giustizia nel mondo. E questo processo equo è stato condotto oggi dai difensori ucraini.

ReadComandanti scappano, soldati senza cibo: la SBU ha intercettato la conversazione degli invasori russi

Ricordiamo che 8 generali di l'esercito russo morì entro 20 giorni di guerra. E per la Russia, questo è un record assoluto.

Ad esempio, durante i 10 anni di guerra in Afghanistan, 5 generali sovietici furono uccisi. Dopo la seconda guerra mondiale, la morte dei più alti ranghi della gerarchia militare è una rarità.

Perché la Russia sta perdendo il suo esercito più titolato – leggi l'articolo ICTV Facts.

A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply

4 × 3 =