Il Cremlino invia militanti in Ucraina per eliminare Zelensky e Shmygal – intelligence

Il Cremlino sta trasferendo militanti in Ucraina per eliminare Zelensky e Shmygal – intelligence

Il Cremlino continua a trasferire gruppi di militanti in Ucraina per eliminare la massima leadership politico-militare del nostro stato.

Questi dati sono stati pubblicati dalla direzione principale dell'intelligence del ministero della Difesa ucraino.

Secondo l'intelligence ucraina, nuovi gruppi di militanti associati a Yevgeny Prigozhin, un propagandista vicino a Vladimir Putin e al proprietario della PMC Liga, ha iniziato ad arrivare oggi in Ucraina ( Wagner).

La Federazione Russa sta schierando militanti in Ucraina per svolgere un compito chiave: l'eliminazione della massima leadership ucraina.

– Putin ha ordinato personalmente a una delle poche persone fidate di compiere i prossimi attentati. Tutti i precedenti tentativi si sono conclusi con il fallimento e la liquidazione dei terroristi, — ha sottolineato l'intelligence.

Il dipartimento ha chiarito che il Cremlino identificato come “bersagli” liquidazione per i loro mercenari: le autorità del presidente dell'Ucraina Volodymyr Zelensky, del capo dell'ufficio del presidente Andriy Yermak e del primo ministro Denys Shmygal, demoralizzare la società ucraina, interrompere il coordinamento del movimento di resistenza e rallentare la cooperazione internazionale dell'Ucraina.< /p>

-L'organizzazione degli attentati alle prime persone del nostro Stato fa parte della strategia degli occupanti. Notiamo che l'esercito ucraino, i servizi speciali e le forze dell'ordine sono ben consapevoli dei piani del Cremlino. Siamo pronti a respingere l'aggressore sia davanti che dietro. Nessun attacco terroristico avrà successo, — notato nell'intelligenza.

A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply

1 × 5 =