Concentrazione sui depositi di carburante: lo Stato Maggiore ha nominato il bersaglio degli attacchi missilistici russi

Concentrazione sui depositi di carburante: lo stato maggiore ha nominato l'obiettivo degli attacchi missilistici russi

Lo stato maggiore ha nominato l'obiettivo degli attacchi missilistici russi ai depositi di petrolio/Servizio statale di emergenza

< strong _ngcontent-sc83="">Gli attacchi missilistici degli invasori russi sono diventati più frequenti in Ucraina. Lo stato maggiore ha spiegato le cosiddette tattiche degli invasori.

Tutti sanno che gli occupanti vogliono distruggere l'Ucraina, ma noi non glielo permettiamo. Ora hanno iniziato insidiosi attacchi ai depositi di carburante.

Il nemico continua a lanciare insidiosamente missili e bombe, cercando di distruggere completamente le infrastrutture e le aree residenziali delle città ucraine. Si concentra sulle strutture di stoccaggio del carburante al fine di complicare il supporto logistico e creare le condizioni per una crisi umanitaria, ha riferito lo stato maggiore.

In particolare, i russi hanno già attaccato un deposito petrolifero a Lvov, Lutsk e nella regione di Rivne .

< /h3>

A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply

twenty − twelve =