Tkachenko ha raccontato quando il lavoro delle istituzioni della cultura e delle arti riprenderà in Ucraina

Tkachenko ha detto quando le istituzioni culturali e artistiche riprenderanno il loro lavoro in Ucraina

Il 1° aprile, le istituzioni culturali e artistiche inizieranno gradualmente a lavorare in Ucraina/lvivconvention

Con fiducia nella vittoria del nostro stato in guerra, le istituzioni culturali e artistiche inizieranno gradualmente a lavorare in Ucraina dal 1 aprile.

Sulla ripresa di teatri, opere e sale da concerto ha affermato il ministro della Cultura e della politica dell'informazione Alexander Tkachenko.

Parte dei fondi dei biglietti sarà trasferita ai bisogni delle Forze armate ucraine e agli aiuti umanitari

Tkachenko ha osservato che l'arte non è solo un ponte invisibile che unisce realtà e il mondo della fantasia, ma anche una vera cura per le ferite spirituali inflitte agli ucraini dagli invasori russi.

Pertanto, gli artisti sono pronti a lavorare senza sosta per alleviare la sofferenza delle persone dagli orrori della guerra vissuta, per regalare emozioni positive ad adulti e bambini e per far rivivere speranza e fiducia in un futuro migliore, – ha osservato il ministro.

Tkachenko ha espresso la speranza che il potere della cultura sia in grado di riportare gli ucraini a una vita normale nella nuova realtà militare.

Ora è noto che ogni istituzione culturale preparerà il proprio programma e lavorerà secondo i propri orari. Informazioni dettagliate sul programma, nonché sull'acquisto dei biglietti, è necessario informarsi sui siti delle istituzioni. Parte dei fondi dei biglietti acquistati andrà ad aiutare i difensori ucraini o il supporto umanitario.

Prestare attenzione – Tkachenko sul ruolo delle truppe dell'informazione in Ucraina

Il fotografo dell'Azovstal Dmitry Kazatsky è tornato dalla prigionia russa

< p _ngcontent- sc89="" class="news-annotation">Il difensore ucraino Dmitry "Orest" Kazatsky è tornato dalla prigionia russa. La notizia è in fase Read more

Sullo sfondo di enormi code ai confini con la Federazione Russa, la Finlandia prevede di limitare l'ingresso ai russi

Il paese prevede di limitare l'ingresso dei russi o impedirlo completamente. La Finlandia sta adottando misure per impedire l'ingresso di Read more

Leave a Reply

15 − 12 =