Nella regione di Kherson i russi hanno ucciso a colpi di arma da fuoco un uomo: non ha permesso una perquisizione illegale della sua casa

I russi hanno ucciso un uomo nella regione di Kherson: non ha permesso una perquisizione illegale della sua casa

I russi hanno ucciso un uomo nella regione di Kherson/Foto illustrativa, herson.depo.ua

Nel villaggio di Novoalekseevka, nella regione di Kherson, i russi hanno ucciso a colpi di arma da fuoco un residente locale. L'uomo non ha permesso una perquisizione illegale nel suo appartamento.

L'ufficio del procuratore generale ha riferito che gli invasori russi continuano a uccidere e detenere illegalmente i residenti della regione di Kherson.

Gli invasori hanno ucciso un uomo nella regione di Kherson< /h3>

Secondo le indagini, il 6 aprile i militari delle forze armate russe hanno effettuato perquisizioni illegali nei cortili e negli appartamenti dei residenti del villaggio di Novoalekseevka, distretto di Genichesk.

Un residente di uno degli appartamenti non voleva far entrare gli occupanti nel suo appartamento. I russi gli hanno sparato. Inoltre, altre tre persone sono state detenute.

Le forze dell'ordine hanno aperto un caso

A causa delle azioni ciniche dell'aggressore, le forze dell'ordine hanno avviato un procedimento penale ai sensi dell'articolo sulla violazione di le leggi e i costumi della guerra, combinati con l'omicidio premeditato. È in corso un'indagine preliminare.

Ricorda, dopo la liberazione di parte della regione di Kherson dal nemico, sono stati scoperti nuovi casi di atrocità russe. In uno degli insediamenti, una ragazza incinta di 16 anni e una nonna di 78 anni sono state violentate.

In Polonia, a causa dell'attacco russo all'Ucraina, è stato smantellato un monumento all'Armata Rossa: foto, video

Nella città polacca di Malbork a causa di L'attacco della Russia all'Ucraina, un monumento all'Armata Rossa è stato smantellato.Le autorità Read more

Il ministero della Difesa georgiano potrebbe trasferire informazioni sui volontari georgiani in Ucraina alla Russia – media

A sua volta, il Ministero della Difesa della Georgia nega queste accuse di giornalisti dell'opposizione. Si tratta, in particolare, dell'ufficiale Read more

Leave a Reply