Gli affari israeliani non collaboreranno con la Russia per aggirare le sanzioni – Ambasciatore israeliano in Ucraina

Le imprese israeliane non collaboreranno con la Russia nell'elusione delle sanzioni — Ambasciatore israeliano in Ucraina

Israele stesso non ha alcuna pratica nell'imporre sanzioni.

Gli affari israeliani non collaboreranno con la Federazione Russa per aggirare le sanzioni anti-russe imposte dai paesi occidentali, nonostante la legislazione israeliana non preveda meccanismi sanzionatori, ha affermato l'ambasciatore israeliano in Ucraina Michael Brodsky in un'intervista con il giornalista Dmitry Tuzov.

p>

“La posizione di Israele riguardo alle sanzioni economiche anti-russe è stata espressa dal nostro ministro degli Esteri. Ha detto che Israele non avrebbe agito attorno alle sanzioni occidentali contro la Russia. Entrambi Le strutture ufficiali israeliane e gli affari israeliani operano nell'ambito di questa posizione, perché se gli affari israeliani agiscono aggirando quelli occidentali, innanzitutto le sanzioni americane, dovrà pagare un prezzo alto”, ha detto l'ambasciatore.

Deposito di munizioni vicino a Charivnoye e altre perdite di invasori al giorno: riepilogo di OK “South”

Gli invasori russi nel sud hanno perso il loro equipaggiamento in almeno 5 località. In particolare, parlano dell'accumulo di armi Read more

Per seminare il panico: la Russia diffonde falsi nelle terre occupate sui massicci bombardamenti da parte delle forze armate ucraine

Gli occupanti stanno diffondendo falsi nei territori occupati/Canale 24 collageNei territori temporaneamente occupati, i russi non smettono mai di diffondere Read more

Leave a Reply