Tra le truppe russe nella regione di Kherson, i casi di diserzione non sono rari

Tra le truppe russe i casi di diserzione non sono rari nella regione di Kherson

Le diserzioni sono registrate tra i russi/Wyborcza.pl/Foto illustrativa

In Ucraina la posizione dei russi si deteriora ogni giorno. Nelle unità nemiche nella regione di Kherson, i casi di abbandono non sono rari.

Secondo lo stato maggiore delle forze armate dell'Ucraina, gli invasori russi stanno cercando di migliorare la loro situazione tattica in direzione Yuzhnobugsky. I russi vogliono prendere piede lungo i confini amministrativi della regione di Kherson.

Allo stesso tempo, le truppe russe stanno cercando di svolgere attività di informazione e impatto psicologico sugli abitanti della regione di Kherson. Distribuiscono pezzi di carta con informazioni in realtà false sul corso delle ostilità e in particolare le ragioni di una “operazione militare speciale”.

Si noti che i capi delle unità russe hanno ricevuto un ordine dal loro comando politico-militare trattenere Kherson con tutti i mezzi possibili. Tuttavia, ufficiosamente è stato detto loro di prepararsi a ritirarsi dalla città.

Ora la posizione dei russi nella regione di Kherson è estremamente precaria: sono demoralizzati, la popolazione civile non li obbedirà e le forze armate ucraine stanno arrivando.

Il fotografo dell'Azovstal Dmitry Kazatsky è tornato dalla prigionia russa

< p _ngcontent- sc89="" class="news-annotation">Il difensore ucraino Dmitry "Orest" Kazatsky è tornato dalla prigionia russa. La notizia è in fase Read more

Sullo sfondo di enormi code ai confini con la Federazione Russa, la Finlandia prevede di limitare l'ingresso ai russi

Il paese prevede di limitare l'ingresso dei russi o impedirlo completamente. La Finlandia sta adottando misure per impedire l'ingresso di Read more

Leave a Reply

sixteen + sixteen =