La ricerca dell'estremo è il risultato di una strategia fallita che qualcuno ha venduto al Cremlino – Grozev

La ricerca dell'estremo – è il risultato di una strategia fallita che qualcuno ha venduto al Cremlino, – Grozev

Christo Grozev sulla strategia fallita del Cremlino/novoeizdanie.com

Ora i rappresentanti dell'élite russa hanno un sintomo della tensione e dello stress che esiste all'interno dell'élite e delle forze di sicurezza. A causa di una strategia fallita, il Cremlino è alla ricerca di un'ultima risorsa.

Ne ha parlato il noto giornalista investigativo bulgaro Hristo Grozev in un'intervista alla BBC.

< p class="bloquote cke-markup"> Possiamo solo analizzare, perché non vediamo la cucina, ma i sintomi”, ha osservato il giornalista.

Secondo Grozev, l'ultimo sintomo sono le reciproche accuse di Kadyrov a Peskov e viceversa. Ha notato che questo è un sintomo della tensione e dello stress che esistono all'interno dell'élite e delle forze di sicurezza.

“Questa sezione è inevitabile. Questo è il risultato di una strategia fallita che qualcuno ha venduto al Cremlino, e non viene implementato ora, quindi stanno cercando l'ultima risorsa”, ha sottolineato Hristo Grozev.

L'investigatore crede che in una situazione del genere tutti si incolpino a vicenda, cercando di garantire il proprio futuro. I più lungimiranti scelgono il futuro dopo Putin, mentre altri scelgono il prossimo futuro per dimostrare la loro fedeltà a Putin.

Quindi, ora, come sempre in tali situazioni, c'è sarà discordia all'interno dell'élite e delle forze di sicurezza. Alcuni di loro cercheranno di garantirsi un posto fuori dalle carceri e dai tribunali dopo il crollo del sistema, mentre altri cercheranno semplicemente di prolungare la loro vita agiata per i prossimi mesi. – ha riassunto il giornalista.

La Russia ha lanciato un satellite per l'Iran per monitorare Israele: come minaccia l'Ucraina

La Russia ha lanciato un satellite per l'Iran/EPATeheran e Mosca hanno intensificato la cooperazione politica e militare. La Russia ha Read more

Erdogan ha umiliato Putin, la NATO controlla il Caucaso meridionale – Piontkovsky

Piontkovsky sull'umiliazione di Putin da parte di Erdogan/Channel 24 Collage La NATO sta strisciando verso il territorio russo ed ha Read more

Leave a Reply