Zelensky ha ringraziato separatamente per la resilienza degli eroi-difensori di Mariupol

Zelensky ha ringraziato separatamente per la resilienza degli eroi-difensori del Mariupol

Vladimir Zelensky/Ufficio del Presidente

Presidente dell'Ucraina Vladimir Zelensky nel suo quotidiano Nel suo appello, ho deciso di ricordarvi ancora una volta il coraggio e la forza d'animo che dimostra il popolo ucraino. E ringrazia tutti coloro che poi proteggono la nostra terra.

Volodymyr Zelenskyy ha osservato che l'Ucraina è contraria all'esercito russo. E anche se durante la guerra ha ripetutamente dato motivo di gongolare di se stessa, lì stanno ancora combattendo persone addestrate.

“Questo non significa che dovremmo aver paura di loro. Ciò significa che non dovremmo sottovalutare i meriti dei nostri combattenti, del nostro esercito. E ancora una volta voglio ringraziarli, tutti i nostri difensori e difensori. Non mi stanco di farlo. E voglio che tu e io non ci stanchiamo di dire loro la cosa più importante: noi credi in te. Siamo orgogliosi di te. Ti ammiriamo”, ha detto Zelensky.

Il presidente dell'Ucraina ha anche affermato di ammirare quelle persone che escono per protestare nelle città occupate e cacciano gli occupanti quasi a mani nude. E capisce che spesso è difficile farlo.

Un ringraziamento speciale ai difensori di Mariupol

Nel suo discorso, Zelensky ha prestato particolare attenzione ai soldati che difendono il Mariupol accerchiato.< /p>

“E separatamente voglio dire oggi a quegli eroi che stanno attraversando un periodo molto difficile. A coloro che difendono Mariupol. Il battaglione dei marine della 36a brigata dei marine. Il distaccamento separato delle forze speciali Azov. Il 12o operativo Brigata della Guardia nazionale ucraina. Unità del servizio di frontiera di Stato. Volontari del “settore destro”. Il 555° ospedale militare e i dipendenti della polizia nazionale. Sono infinitamente grato a tutti. A nome di tutti gli ucraini”, ha affermato Zelensky.

Ha anche ringraziato quei militari che ora stanno combattendo nella zona JFO, nelle regioni di Kharkiv e Zaporozhye, così come nel sud. Ha espresso speciale gratitudine alla 92a, 93a, 95a brigata e personalmente al tenente generale Sergei Naev.

A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply

1 × five =