Il gruppo di aziende Meest ha inviato più di 200 mila chilogrammi di prodotti alimentari in Ucraina

Il gruppo di aziende Meest ha inviato più di 200mila chilogrammi di prodotti alimentari in Ucraina

Meest ha inviato più di 200mila chilogrammi di prodotti alimentari in Ucraina

Dall'inizio della guerra, 250.000 chilogrammi di prodotti alimentari per l'Ucraina sono stati inviati dal gruppo di società di posta e logistica internazionale Meest.

Il cibo a lunga conservazione sotto forma di kit da 20 kg viene distribuito a rifugiati, feriti e chiunque abbia bisogno di aiuto. L'iniziativa è stata realizzata con il sostegno finanziario della fondazione di beneficenza canadese Canada-Ukraine Foundation e dei suoi donatori.

La scatola del cibo è sufficiente per un mese di cibo per una persona

La scatola include un set alimentare di base: cereali, fiocchi d'avena, riso, pasta, fagioli, cibo in scatola, burro, zucchero, sale, tè. Questo è sufficiente per un mese di cibo per una persona.

L'azienda Meest effettua l'acquisto di prodotti, il loro assemblaggio in set, l'imballaggio e la consegna in Ucraina. A marzo e all'inizio di aprile, la sede centrale di Plast a Leopoli, la cucina del volontariato di Lviv, la piattaforma educativa ucraina, il centro di riabilitazione di Dzherelo e l'Associazione dei ristoratori di Ivano-Frankivsk hanno ricevuto scatole di cibo. Questi fondi organizzano l'ulteriore trasferimento di prodotti, in particolare nell'est del Paese, a coloro che ne hanno bisogno.

 Il gruppo di aziende Meest ha inviato all'Ucraina più di 200 mila chilogrammi di prodotti alimentari ukraine-bolee-200-tysjach-kilogrammov-prodovolstvennyh-produktov-4ded4f3.jpg

 Il gruppo di aziende Meest ha inviato oltre 200.000 chilogrammi di prodotti alimentari in Ucraina

 Il gruppo di società Meest ha inviato all'Ucraina più di 200mila chilogrammi di prodotti alimentari ukraine-bolee-200-tysjach-kilogrammov-prodovolstvennyh-produktov-7c52f21.jpg

Set di generi alimentari per coloro che hanno bisogno di aiuto a causa della guerra della Russia contro l'Ucraina

Siamo felici di lavorare di nuovo con Meest ed essere in grado di dare scatole di cibo sano a tutti coloro che hanno estremamente bisogno dell'Ucraina a causa della situazione militare. Lascia che questa azione ricordi loro che hanno amici all'estero che non li hanno dimenticati”, sottolinea Viktor Getmanchuk, capo del Comitato misto UCC-CUF.

Meest intende continuare l'iniziativa insieme a Canada-Ucraina nel futura Fondazione e altre organizzazioni. Inoltre, l'azienda cerca di coinvolgere altri partner e donatori, in particolare stranieri, nel progetto di beneficenza.

A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply

10 + 3 =