“Raccolti i miei ragazzi dalle macerie”: c'erano i dettagli del bombardamento di “Novaya Poshta” a Nikolaev

I lavoratori della “Novaya Poshta” bombardata a Nikolaev hanno detto al dettagli/Suspіlne Mykolaiv

Il 15 aprile, i russi hanno sparato al terminal Novaya Poshta a Nikolaev. Si sapeva delle vittime che sono rimaste ferite a seguito dell'attacco missilistico, ma sono emersi nuovi dettagli inquietanti.

In realtà, gli stessi dipendenti del terminal postale hanno raccontato in modo più dettagliato cosa è successo quel giorno. Tornano in sé mentre l'azienda li aiuta con le cure e i pagamenti assicurativi.

Cosa hanno detto esattamente i dipendenti di “Nova Poshta”

Quella sera il capo cantiere Yevgeny Obrimba ha lavorato al terminal. Secondo l'uomo, la sua vita è stata salvata solo da un colpo di fortuna quando è andato a controllare se il carico era ancora lasciato e se tutto andava secondo i programmi.

Sbattuto. Mi ha sbalordito. Le mie orecchie hanno iniziato a squillare. Tutto è a capofitto. Sono appena caduto, mi sono sdraiato per 10 secondi, sono tornato in me. Non aveva senso sdraiarsi, è corso fuori, ha cominciato a raccogliere i suoi ragazzi dalle macerie, – ha detto l'impiegato delle poste.

Dopo che l'operaio del terminal ha trovato tutti, più tardi ha chiamato un'ambulanza. Il fatto che 3 persone siano rimaste ferite (2 operai del terminal e 1 autista) è stato ricordato anche dal capo del terminal, Alexander Umanets, arrivato dopo l'esplosione.

“L'esplosione è avvenuta probabilmente alle 17:45 , perché alle 17:48 ho già chiamato al telefono, raccontato. I ragazzi ed io siamo arrivati ​​qui in 20 minuti e abbiamo visto che c'erano già soccorritori, militari”, ha ricordato Umanets.

Si noti che il razzo è esploso proprio vicino all'edificio dove c'erano 30 persone. L'onda d'urto ha colpito le auto, è scoppiato un incendio.

Finora la società non ha ancora considerato i danni causati dai bombardamenti. Il terminale di smistamento stesso era nuovo, poiché è stato costruito a maggio 2021. Non ha lavorato per un anno.

In Polonia, a causa dell'attacco russo all'Ucraina, è stato smantellato un monumento all'Armata Rossa: foto, video

Nella città polacca di Malbork a causa di L'attacco della Russia all'Ucraina, un monumento all'Armata Rossa è stato smantellato.Le autorità Read more

Il ministero della Difesa georgiano potrebbe trasferire informazioni sui volontari georgiani in Ucraina alla Russia – media

A sua volta, il Ministero della Difesa della Georgia nega queste accuse di giornalisti dell'opposizione. Si tratta, in particolare, dell'ufficiale Read more

Leave a Reply