“Il 6° pacchetto di sanzioni dovrebbe contenere un embargo petrolifero”: Kuleba ha parlato con un collega maltese

L'Ucraina chiede un embargo petrolifero/Channel 24 Collage

Dmytro Kuleba ha parlato con il ministro degli Affari esteri di Malta, Jan Borg. In particolare, ha osservato che il sesto pacchetto di sanzioni dovrebbe includere un embargo petrolifero.

Il ministro degli Esteri Dmitry Kuleba continua a ottenere il sostegno dei colleghi di tutto il mondo. Pertanto, in una conversazione con il ministro degli Affari esteri di Malta, Jan Borg, ha discusso del prossimo pacchetto di sanzioni.

Il sesto pacchetto di sanzioni dovrebbe includere un embargo petrolifero

Dmitry Kuleba ha anche ringraziato Malta per aver sostenuto cinque round preliminari di sanzioni UE contro Russia. Allo stesso tempo, in una conversazione con Jan Borg, ha sottolineato che nel futuro pacchetto di sanzioni ci deve essere sicuramente un embargo petrolifero contro la Russia.

Ricordiamo che l'8 aprile è stato presentato il 5° pacchetto di sanzioni introdotto. Prevede il divieto di importazione di carbone e altri combustibili solidi, la chiusura dell'accesso ai porti europei, il divieto di operazioni di società di trasporto dalla Russia e dalla Bielorussia, nonché una serie di altre restrizioni agli istituti finanziari e alle banche.

In Polonia, a causa dell'attacco russo all'Ucraina, è stato smantellato un monumento all'Armata Rossa: foto, video

Nella città polacca di Malbork a causa di L'attacco della Russia all'Ucraina, un monumento all'Armata Rossa è stato smantellato.Le autorità Read more

Il ministero della Difesa georgiano potrebbe trasferire informazioni sui volontari georgiani in Ucraina alla Russia – media

A sua volta, il Ministero della Difesa della Georgia nega queste accuse di giornalisti dell'opposizione. Si tratta, in particolare, dell'ufficiale Read more

Leave a Reply