“La Francia non dipende dal gas russo”: Macron ha sostenuto l'introduzione di un embargo petrolifero contro la Russia

Il presidente francese Emmanuel Macron ha affermato di sostenere un petrolio completo e embargo sul gas per la Russia.

Secondo il leader francese, è stato su sua iniziativa che l'embargo sul petrolio russo è stato posticipato fino alla fine delle elezioni presidenziali.

< p>Macron lo ha detto durante un'intervista al canale televisivo France 5.

È sicuro che gli europei dovrebbero smettere di acquistare petrolio e gas dalla Russia per “indebolire la capacità di Mosca” di continuare la guerra.< /p>

Inoltre, secondo Macron, la Francia è indipendente dalle forniture di gas russe, e quindi un altro paese sta bloccando l'embargo. Allo stesso tempo, il presidente francese osserva che “il mercato europeo è interconnesso” e in generale “l'Europa dipende dal gas russo”.

Macron ha anche rifiutato di tracciare linee rosse in merito Possibile uso di armi chimiche da parte di Putin, perché la Francia “deve misurare le conseguenze” che ciò comporterà.

Ricordiamo, il presidente francese Emmanuel Macron ha spiegato di essersi rifiutato di usare la parola “genocidio” sulle atrocità delle truppe russe in Ucraina, perché “l'escalation verbale” non aiuterà.

A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply