Stati Uniti preoccupati per il presunto sostegno della Cina all'aggressione russa

USA preoccupato per il presunto sostegno della Cina all'aggressione russa

Gli Stati Uniti sono preoccupati per il presunto sostegno della Cina all'aggressione russa/Channel 24 Collage

La Cina non ha mai condannato o parlato positivamente delle azioni della Russia sul territorio dell'Ucraina. Tuttavia, il Dipartimento di Stato americano ha già dichiarato di essere preoccupato per il sostegno cinese all'aggressione.

Lo ha annunciato il 20 aprile il vicesegretario di Stato americano Wendy Sherman. Quel giorno ha incontrato il vicesegretario generale della NATO Mircea Geoane.

Sviluppato un nuovo concetto di strategia della NATO

L'incontro ha discusso di “permanente forte coordinamento” nella NATO. Ad esempio, esattamente ciò che è necessario per garantire una deterrenza e una difesa affidabili. Sherman ha anche espresso le priorità degli Stati Uniti per il prossimo concetto strategico della NATO.

Secondo la portavoce del Dipartimento di Stato, questo concetto farà sapere al mondo che la NATO è più forte e più unita che mai. Tuttavia, nessun dettaglio del piano strategico è stato ancora reso pubblico.

A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply