Non mi hanno permesso di dire una parola: la Russia è stata privata dello status di osservatore in un'organizzazione internazionale

Non mi hanno lasciato dire una parola: la Russia è stata privata dello status di osservatore in un'organizzazione internazionale

Durante la riunione del Consiglio dell'Organizzazione degli Stati americani , l'ambasciatore russo è stato privato dell'opportunità di parlare.< /p>

Il Consiglio permanente dell'Organizzazione degli Stati americani (OAS) ha deciso di sospendere lo status di osservatore della Russia a causa dell'invasione militare dell'Ucraina. All'ambasciatore della Federazione Russa Anatoly Antonov è stata negata l'opportunità di parlare all'incontro.

Lo riporta il canale Telegram della missione diplomatica russa.

“Durante un incontro straordinario su su questo argomento, all'Osservatore permanente della Russia presso l'Organizzazione è stata negata l'opportunità di parlare alla riunione prima o dopo aver votato il documento”, afferma il messaggio.

Il diplomatico ha definito la decisione dell'organizzazione una grave errore e ha accusato l'OAS del fatto che l'organizzazione internazionale che unisce gli stati del Nord e del Sud America, ha alienato da se stessa un “amico affidabile”.

25 membri dell'OAS hanno votato per l'adozione di una risoluzione fermare lo status di osservatore della Russia. Argentina, Brasile, Bolivia, Messico, El Salvador, Honduras, Saint Kitts e Nevis e Saint Vincent e Grenadine si sono astenuti. Il rappresentante di un altro Stato non era presente durante la votazione.

Ricordiamo che se prima del 4 maggio la Russia si rifiuta di effettuare pagamenti su titoli di Stato in valuta forte anziché in rublo, andrà in default.

Il fotografo dell'Azovstal Dmitry Kazatsky è tornato dalla prigionia russa

< p _ngcontent- sc89="" class="news-annotation">Il difensore ucraino Dmitry "Orest" Kazatsky è tornato dalla prigionia russa. La notizia è in fase Read more

Sullo sfondo di enormi code ai confini con la Federazione Russa, la Finlandia prevede di limitare l'ingresso ai russi

Il paese prevede di limitare l'ingresso dei russi o impedirlo completamente. La Finlandia sta adottando misure per impedire l'ingresso di Read more

Leave a Reply

1 × one =