Una delle ricognizioni ha concesso un massimo di 21 giorni per la completa cattura dell'Ucraina, – Danilov

Una delle ricognizioni ha concesso un massimo di 21 giorni per la completa cattura dell'Ucraina, – Danilov

Aleksey Danilov/NSDC

Non tutti i paesi erano sicuri che l'Ucraina sarebbe sopravvissuta alla guerra contro la Russia. Alcuni hanno dato alcuni giorni prima della cattura di Kiev. O ore. Il resto credeva che i russi potessero occupare facilmente l'intera Ucraina.

Tuttavia, nessuno dei servizi di intelligence stranieri ha tenuto conto del fatto che ci sono persone ucraine che non sarebbero d'accordo con l'occupazione russa. E sosterrà una forte resistenza. Ne ha parlato Alexey Danilov, Segretario del Consiglio per la sicurezza e la difesa nazionale.

Posso dirti ora che uno dei servizi di intelligence ha concesso un massimo di 21 giorni per completare catturare il nostro paese, e la guerra dovrebbe passare alla guerra in modalità partigiana. – ha detto Alexei Danilov.

Secondo lui, nessuno credeva nella capacità degli ucraini di resistere all'invasione di quello che la propaganda del Cremlino chiamava il “secondo esercito del mondo”. Pertanto, agli ucraini era prevista una guerriglia.

“E quando abbiamo cercato di dimostrare loro che questo non era del tutto vero, erano un po' così infastiditi che non ci rendiamo conto che non capiamo tutto questi problemi. E tutti i loro calcoli hanno evidenziato che non possiamo avere opportunità “, ha affermato il segretario del Consiglio per la sicurezza e la difesa nazionale.

L'errore di calcolo degli stranieri è stato, secondo Danilov, che non ne hanno notato uno. arma importante che l'Ucraina aveva e di cui pochi conoscono: “la nostra volontà, la volontà della nostra società, la volontà del nostro popolo”. E anche il fatto che gli ucraini stanno combattendo sulla loro stessa terra e non hanno nessun posto dove lasciarla.

A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply