Con fontane, anfiteatro e colonne: come potrebbe apparire il Teatro Mariupol dopo il restauro

Con fontane, anfiteatro e colonne: come potrebbe occuparsi il Mariupol Drama Theatre dopo il restauro

come potrebbe occuparsi il Mariupol Drama Theatre dopo il restauro/Ivan Ogienko

Il consiglio comunale di Mariupol ha mostrato come potrebbe essere il teatro teatrale locale dopo il restauro. Sulla facciata dell'edificio, si propone di realizzare la scritta “bambini” in diverse lingue del mondo.

Il designer Ivan Ogienko ha svelato questa idea di un teatro drammatico rinnovato . In questo modo l'uomo vuole coinvolgere la comunità mondiale nei crimini di guerra commessi dagli infedeli a Mariupol.

Come potrebbe essere il teatro drammatico dopo il restauro< /h2>

Sul tetto dell'edificio il progettista propone di posizionare una terrazza con anfiteatro e fontane.

Con fontane, anfiteatro e colonne: come potrebbe essere il Mariupol Drama Theatre dopo il restauro

Con fontane, anfiteatro e colonne: come potrebbe essere il Teatro Mariupol dopo il restauro

< p>Con fontane, anfiteatro e colonne: come potrebbe essere il Mariupol Drama Theatre dopo il restauro

Con fontane, anfiteatro e colonne: come potrebbe essere il Teatro Mariupol dopo il restauro

< p>Come si può aggiornare il teatro drammatico/Foto di Ivan Ogienko

Per salvare le persone! E tutto sarà sicuramente. Mariupol in diretta! – ha preso atto nel consiglio comunale di Mariupol.

Ricorda che il 16 marzo gli aerei nemici hanno distrutto il teatro drammatico di Mariupol, dove si nascondevano centinaia di civili. Almeno 300 persone sono morte. I russi stanno cercando di nascondere i loro crimini di guerra, quindi di recente hanno “ripulito” il territorio in cui si trovava il teatro.

A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply