In russo Belgorod di nuovo irrequieto: i locali scrivono di esplosioni

В Il Belgorod russo è di nuovo irrequieto: la gente del posto scrive di esplosioni

Le esplosioni si sentono nel Belgorod russo/media russi (foto illustrativa)

A Belgorod, in Russia, si sentono di nuovo i suoni delle esplosioni. La gente del posto distribuisce foto e video.

I flash sono visibili nel cielo sopra la città. I canali di Telegram scrivono che la difesa aerea avrebbe funzionato.

I russi hanno iniziato a diffondere notizie di esplosioni intorno alle 23:40.

A proposito, sembra che la difesa aerea in Russia sia speciale – i sacerdoti volano. Oggi hanno sorvolato Stary Oskol su un elicottero militare. Hanno portato con sé l'icona e il Fuoco Sacro.

Precedenti esplosioni in Russia

  • Il 1° aprile è scoppiato un incendio a Belgorod. Il deposito di munizioni era in fiamme, così come il deposito di petrolio.
  • Il 25 aprile, 2 esplosioni sono scoppiate a Bryansk. Successivamente sono scoppiati anche degli incendi.
  • Il 27 aprile, vicino a Belgorod, nel villaggio di Staraya Nelidovka, è tornato a bruciare un deposito di munizioni. Inoltre, si sono verificate esplosioni nelle regioni di Voronezh e Kursk.

Il consigliere del capo dell'ufficio presidenziale Mikhail Podolyak ha osservato che anche queste 3 regioni stanno iniziando a studiare attivamente il concetto di “smilitarizzazione “, cioè il disarmo.

A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply