Tutti i soldi in superficie – Feygin ha detto come far pagare la Russia per l'aggressione in Ucraina

Tutti i soldi sono in superficie, – Feigin ha detto come far pagare la Russia per l'aggressione in Ucraina

Risarcimenti dalla Russia/Channel 24 Collage

Esiste un meccanismo per costringere la Russia a risarcire i danni causati all'Ucraina a causa della guerra.

Lo ha detto un attivista russo per i diritti umani dell'opposizione, Mark Feigin. Su Canale 24 ha detto come si può fare.

In che modo la Russia è diversa dalla Corea del Nord: ha tutti i soldi dall'esterno, non dall'interno (paesi – Canale 24) , – ha osservato Feigin.

Ha spiegato che 350 miliardi di dollari di riserve congelate della Banca centrale russa si trovano negli Stati Uniti. Sono investiti in titoli.

Possono essere utilizzati per l'affitto e il ripristino delle infrastrutture dell'Ucraina, che è stata distrutta dalle truppe russe.

“Per capire se si tratta di un molto o poco, devi iniziare a spenderli Inoltre, secondo varie stime, un totale di fino a 2 trilioni di dollari di denaro russo è fuori dalla Russia”, ha aggiunto.

Riuscirà l'Ucraina a ricevere riparazioni dalla Russia: in breve

  • Ogni giorno l'Ucraina perde miliardi di grivna a causa della guerra. L'obiettivo dell'Ucraina è coprire tutte queste perdite a spese del paese aggressore.
  • Il ministro della Giustizia Denys Malyuska ha osservato che finora non esiste un unico meccanismo per farlo.
  • Una delle opzioni è il consenso volontario della Russia al risarcimento.
  • Un'altra opzione è trasferire i beni russi congelati ai nostri partner internazionali.

Come può ottenere l'Ucraina riparazioni dalla Russia: guarda il video

A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply