Nervoso quando sente parlare dei “russi”: la Guardia Nazionale ha mostrato un cane che lo aiuta nel servizio

Nervoso quando sente parlare dei

La Guardia Nazionale ha mostrato al suo amico “Jewelinka”/Guardia Nazionale

Gli amici minori aiutano i nostri militari al fronte a servire e difendere lo stato dal nemico. L'eroina di questa storia è Jewelina, un cane che si innervosisce quando sente parlare dei russi.

La Guardia Nazionale ha mostrato Javelina che aiutava al fronte

La storia di il difensore e il suo fedele Javelina è stato pubblicato dai militari delle guardie nazionali dell'Ucraina. Il cucciolo ha trovato lui stesso i soldati.

All'inizio della guerra, questo cucciolo si è smarrito al nostro posto di blocco e ho subito deciso: lasciamolo a noi! Le ho dato il nome Javelina, – dice la Guardia Nazionale con l'identificativo di chiamata Prince.

Nervoso quando sente parlare dei

Il Principe della Guardia Nazionale con il cane Javelina difendere l'Ucraina/Foto della Guardia Nazionale

Javelina ama le persone in uniforme, ma non ama i “russi”

La Guardia Nazionale ha detto che Javelina ama le persone in uniforme, è un cane obbediente e intelligente e conosce già semplici comandi. Si innervosisce anche quando sente parlare di “russi”.

Javelina è il nostro genere di amuleto e di consolazione, ha aggiunto il militare.

Nervoso quando sente parlare dei

Il cane è diventato un vero amico dei militari/Foto La Guardia Nazionale

Il principe e il suo rione hanno già cambiato diverse posizioni e si supportano a vicenda in tutto. Guardia – cura ed educazione, e Javelinka – amore inutile.

Ricordiamo che prima nello zoo di Odessa è nato un vitello, che è stato chiamato come il gatto omonimo della regione di Rivne – Javelin. Ora è un nome molto popolare tra i nostri amici più piccoli.

A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply