Il ministero dell'Interno ha suggerito se Israele avrebbe trasferito armi all'Ucraina dopo la cinica dichiarazione di Lavrov

Il Ministero degli Affari Interni ha suggerito se Israele trasferirà armi all'Ucraina dopo la cinica dichiarazione di Lavrov

Israele trasferirà armi all'Ucraina dopo la cinica dichiarazione di Lavrov/Channel 24 Collage

Il ministero degli Affari interni dell'Ucraina ha reagito alla cinica dichiarazione di propaganda di Lavrov secondo cui “c'era anche sangue ebraico nel sangue di Hitler”. Ne ha parlato il consigliere del ministro dell'Interno Vadim Denisenko su Canale 24.

Secondo lui, vediamo già come è cambiata la retorica dell'Israele ufficiale. Inoltre, anche nel paese stesso c'è abbastanza pressione per reagire duramente alle dichiarazioni di Lavrov.

Tuttavia, è troppo presto per dire che Israele inizierà a trasferirci armi, dal mio punto di vista, – crede Denisenko.

In questo caso, come ha sottolineato, si dovrebbe aspettare dichiarazioni ufficiali.

p> Attenzione! Il giorno prima, il ministro degli Esteri israeliano Yair Lapid ha affermato che le parole di Lavrov sono oltraggiose e un grossolano errore storico. Secondo lui, dire che Hitler era ebreo è come dire che gli ebrei si sono suicidati.

Denisenko ha detto se Israele darà armi dopo le dichiarazioni di Lavrov: guarda il video

La reazione dell'Ucraina a un'altra assurdità del ministero degli Esteri russo: la cosa principale

  • Ucraina e Israele ha immediatamente condannato le parole di un funzionario russo che Hitler “aveva sangue ebreo”, commentando le radici ebraiche di Vladimir Zelensky.
  • L'Ufficio del Presidente ha rilasciato una dichiarazione secondo cui gli attacchi antisemiti di Lavrov contro il capo del nostro stato e gli ebrei sono assolutamente inaccettabili. Hanno assicurato che le sciocchezze dei russi non sarebbero state in grado di giustificare la guerra criminale contro l'Ucraina.
  • Anche il capo dell'ufficio del presidente Andriy Yermak e il suo consigliere Mikhail Podolyak hanno reagito alla situazione. Quest'ultimo ha definito le dichiarazioni di Lavrov “sfacciatamente antisemite”. Questo è ciò che dimostra che la Russia segue l'ideologia nazista.
  • Il ministro degli Esteri ucraino Dmitry Kuleba ha definito disgustose queste parole di Lavrov. Insultano non solo Zelensky, ma Israele e tutto il suo popolo. Secondo lui, ciò dimostra ancora una volta che la Russia moderna è piena di odio per gli altri popoli.
A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply