Il Servizio di emergenza statale ha mostrato la distruzione di “regali” esplosivi che i russi hanno lasciato dietro di sé: un video terribile

Il servizio di emergenza statale ha mostrato la distruzione degli esplosivi "regali" lasciati dai russi: un video terribile

Esplosivi di sminamento/Screenshot video

Il servizio di emergenza statale ha mostrato come i pirotecnici distruggono gli esplosivi. Gli occupanti russi l'hanno lasciata, in particolare, nella regione di Kiev.

I pirotecnici disinnescano le mine collettivamente. Pertanto, l'esplosione da loro è piuttosto ampia. Questo video mostra l'eliminazione delle mine nella regione di Kiev.

I pirotecnici del Mobile Rescue Rapid Response Center del Servizio statale di emergenza dell'Ucraina hanno raccolto tutto ciò di cui i russi hanno disseminato la nostra terra e l'hanno fatta esplodere. In modo che nessun elemento di mine, proiettili o missili rappresenti più una minaccia per le persone, ha affermato il servizio di emergenza statale.

Come i pirotecnici disinnescano gli esplosivi: video

Le note del servizio di emergenza statale: Non toccare, raccogliere o spostare esplosivi. Se trovi un oggetto pericoloso, segnalalo immediatamente ai numeri 101 o 102.

Sminamento nella regione di Kiev

Il 3 maggio, gli uomini della Guardia Nazionale hanno trovato 3 tripwire a Irpin. Sono stati trovati in un parco vicino a una scuola per bambini. Il lavoro di sminamento continua.

Il capo dell'OVA di Kiev ha affermato che 1 giorno di guerra equivale a 30 giorni di sminamento. Pertanto, 30 giorni di occupazione significano 900 giorni di sminamento. Secondo i dati preliminari, nella regione di Kiev sono già stati sminati 7.000 ettari e sono state neutralizzate più di 24 munizioni degli invasori russi. La superficie totale che potrebbe essere estratta è di 743.000 ettari.

Le ultime notizie dalla capitale e dalla regione

  • Il 7 maggio Klitschko ha affermato che il rischio di un attacco aereo su Kiev esiste ancora. Ha esortato la gente del posto a non ignorare l'allarme ea seguire le regole di sicurezza. Secondo il sindaco della capitale, gli occupanti russi possono entrare in qualsiasi edificio a Kiev in qualsiasi momento.
  • KCSA ha riferito che non ci sarebbe stato un lungo coprifuoco dall'8 al 9 maggio. Saranno vietati gli eventi di massa nella capitale, il pattugliamento e la sicurezza saranno rafforzati.
  • Il ponte che collega la città a Kiev è stato restaurato a Irpin. Il 7 maggio era già stato varato il primo treno. Tuttavia, il sindaco di Irpin ha esortato la gente a non correre a casa. Dopotutto, la città non è stata ancora completamente ripulita dalle mine, non dappertutto ci sono elettricità e acqua.
  • Le autorità locali di Kiev hanno proibito alle persone di andare nella foresta. Dopotutto, il nemico ha lasciato lì molti oggetti esplosivi. La multa per entrare o entrare in una foresta nella regione di Kiev è di diverse decine di migliaia di grivna.
A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply