In Crimea, gli invasori continuano la mobilitazione illegale degli ucraini nel loro esercito

In Crimea, gli occupanti continuano la mobilitazione illegale degli ucraini nel loro esercito

Nella Crimea occupata, continua la mobilitazione dei cittadini ucraini nell'esercito russo/Collage di Channel 24

< strong _ngcontent-sc86="">Nella Crimea occupata, da 15 anni è in corso una campagna di coscrizione illegale. I russi stanno costringendo gli ucraini a combattere contro il proprio stato.

Denisova ha fatto appello alla Commissione delle Nazioni Unite

Tutti quelli mobilitati sono per lo più cittadini ucraini. Il commissario della Verkhovna Rada per i diritti umani Lyudmila Denisova ha richiamato l'attenzione su questo crimine.

Attualmente è in corso la 15a bozza di campagna lanciata dalla Federazione Russa. I mobilitati, per lo più cittadini ucraini, saranno costretti a partecipare alla guerra contro l'Ucraina”, ha affermato Denisova.

Ha notato che la mobilitazione forzata è vietata dal diritto umanitario internazionale. La Convenzione di Ginevra proibisce a uno stato occupante di costringere persone sotto la sua autorità a prestare servizio nelle sue forze armate o ausiliarie.

Denisova ha chiesto alla Commissione d'inchiesta delle Nazioni Unite sulle violazioni dei diritti umani durante l'invasione militare russa di prendere questo fatto in considerazione.

Torna alle notizie »

La mobilitazione segreta è in corso in Russia

Le truppe nemiche hanno avuto grossi problemi con la riserva, quindi la Russia ha iniziato a mobilitarsi segretamente. Secondo l'intelligence ucraina, i cosiddetti “volontari” vengono reclutati nell'esercito. Tra loro ci sono i disoccupati e gli ex soldati che vivono negli stati che un tempo facevano parte dell'Unione Sovietica.

A questi “volontari” viene offerto uno stipendio di 200mila rubli.

Inoltre , gli occupanti attirano gli uomini alla guerra. In particolare, diffondono informazioni sulla raccolta di persone per fornire assistenza ai residenti di Donbass e Mariupol. Tuttavia, a causa del gran numero di persone uccise in Ucraina, i russi non hanno fretta di arruolarsi nell'esercito. Al contrario, escogitano metodi diversi per evitare la mobilitazione.

Attenzione! 25.100 soldati russi sono già morti nella guerra in Ucraina. Sono venuti per uccidere i civili ucraini e conquistare il nostro paese. Ecco perché l'APU li ha mandati dietro la nave. Il nemico ha anche perso molte attrezzature: carri armati, droni, aviazione, artiglieria, sistemi di lancio multiplo di razzi, ecc.

A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply

10 − five =