Più di quanto Biden abbia chiesto: il Congresso degli Stati Uniti offre quasi 40 miliardi di dollari in assistenza all'Ucraina

Il pacchetto di aiuti per l'Ucraina per un importo di 39,8 miliardi di dollari alla camera bassa del parlamento degli Stati Uniti può votare il 10 maggio.

Nella Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti, il Martedì 10 maggio i democratici propongono di votare per il pacchetto di assistenza all'Ucraina per 39,8 miliardi di dollari. In precedenza, il presidente Joe Biden aveva chiesto ai legislatori di concordare aiuti per 33 miliardi di dollari il prima possibile.

Lo riporta Bloomberg.

Secondo la pubblicazione, i legislatori hanno aumentato la richiesta preliminare del presidente , prevedendo ulteriori 3,4 miliardi di dollari per l'assistenza militare e altri 3,4 miliardi di dollari per gli aiuti umanitari.

La decisione di concordare rapidamente l'assistenza è stata presa dopo che la Casa Bianca ha dichiarato che ci sarebbero stati fondi sufficienti per le forniture di armi in Ucraina fino alla terza settimana di maggio.

Per accelerare il processo, la Camera dei rappresentanti ha deciso di votare questo documento separatamente dall'altra richiesta di denaro di Biden per combattere il COVID-19. Il prossimo passo dovrebbe essere un voto al Senato.

Tuttavia, questo pacchetto di aiuti non è stato ancora approvato dai repubblicani. Per essere sostenuti dal Senato (camera alta del parlamento), sono necessari almeno dieci voti di senatori repubblicani.

Ricordiamo che il presidente dell'Ucraina Volodymyr Zelensky ha detto quale ulteriore assistenza dagli Stati Uniti potrebbe essere spesa acceso.

A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply