Putin ha le risorse per continuare la guerra – giornalista russo

U Putin ha le risorse per continuare la guerra, – giornalista russo

Yakovenko: Putin vuole continuare la guerra/Channel 24 Collage

Cosa sta succedendo nella testa di Vladimir Putin è difficile da capire. Tuttavia, è chiaro che la formula della sua vita è cambiata in modo significativo.

In precedenza, la formula era la seguente: il capo del Cremlino è vivo mentre è al potere. Ora la formula suona così: Putin è vivo mentre fa la guerra. Questa opinione è stata espressa dal giornalista russo Igor Yakovenko su Canale 24.

Cosa farà dopo Putin

Secondo lui, non c'è alcuna possibilità fisica per il Presidente della Russia di fermare la guerra. Dopotutto, dopo tutto, perderà rapidamente potere e vita.

Pertanto, lui (Putin – Canale 24) continuerà la guerra. Ha le risorse per questo”, ha sottolineato Yakovenko.

Ha spiegato che il mito che la guerra finirà perché Putin esaurirà le risorse è sbagliato. Secondo il giornalista, in futuro, il capo del Cremlino continuerà l'escalation della guerra , cercherà di impadronirsi di un nuovo territorio e mantenere ciò che ha temporaneamente occupato.

Parlare della regione di Kherson che è “annessa” alla Russia, penso, sia un storia diversa. Le dichiarazioni dell'”amministrazione” occupante di Kherson, molto probabilmente, sono ancora un modo di sopravvivenza personale per i traditori. La regione non sarà annessa alla Russia: non sopravviveranno, i problemi della loro esistenza saranno risolti.

Putina ha risorse per continua la guerra, – giornalista russo

Igor Yakovenko

giornalista russo dell'opposizione

non lo farà”

La mobilitazione, secondo Yakovenko, sarà un'altra assurdità e un gravissimo errore. È ovvio che ci sarà un sabotaggio, perché:

  • il sostegno alla guerra in Russia è molto esagerato;
  • Ci sono pochissime persone che vogliono partire per combattere o morire sul suolo ucraino, non c'è motivazione.

Il giornalista ha notato che l'aumento del risultato della coscrizione sarà dovuto a un persone addestrate. Quando si incontreranno con le armi della NATO, le perdite dell'esercito russo saliranno alle stelle.

Un certo numero di persone che avranno tra le mani qualcosa da sparare aumenterà il numero delle vittime dalla parte dell'Ucraina. Tuttavia, in generale, sarà carne da cannone. Non si raggiungerà una svolta decisiva nella guerra, – ritiene il giornalista dell'opposizione.

Ha osservato che alla fine ci sarà un aumento significativo del numero delle vittime dei militari russi. Questo probabilmente porterà a proteste.

“La mobilitazione sarà una grande stupidità che accelererà la fine del regime di Putin“, ha aggiunto Yakovenko.

Mobilitazione in Russia: cosa si sa

  • Gli Stati Uniti d'America non vedono segnali di una “nuova grande mobilitazione russa”.
  • < li> mobilitazione. Vengono reclutati volontari per la guerra tra disoccupati e cosacchi.

  • Secondo le informazioni dell'intelligence, gli infedeli mandano a combattere anche laureati.
  • La Russia continua la mobilitazione illegale degli ucraini nel Crimea temporaneamente occupata. Lo ha affermato il commissario della Verkhovna Rada per i diritti umani, Lyudmila Denisova.

Putin si è reso conto che gli Stati Uniti non avrebbero fatto i suoi giochi: guarda il video

Il fotografo dell'Azovstal Dmitry Kazatsky è tornato dalla prigionia russa

< p _ngcontent- sc89="" class="news-annotation">Il difensore ucraino Dmitry "Orest" Kazatsky è tornato dalla prigionia russa. La notizia è in fase Read more

Sullo sfondo di enormi code ai confini con la Federazione Russa, la Finlandia prevede di limitare l'ingresso ai russi

Il paese prevede di limitare l'ingresso dei russi o impedirlo completamente. La Finlandia sta adottando misure per impedire l'ingresso di Read more

Leave a Reply

four × five =