A est, l'esercito ucraino ha respinto 9 attacchi e distrutto 130 invasori

A est, l'esercito ucraino ha respinto 9 attacchi e distrutto 130 invasori

Nuove perdite di russi a est/collage di Canale 24

L'esercito ucraino respinge con successo gli attacchi russi a est. Di recente hanno ucciso circa 130 razzisti.

Questo è stato riportato il 13 maggio nel gruppo tattico operativo di Vostok.

“Durante il giorno, nell'area di responsabilità del gruppo operativo-tattico Vostok, le truppe fasciste russe hanno effettuato attacchi 9. Inoltre, hanno inflitto una feroce sconfitta al posto di comando avanzato della 1a brigata di fucili motorizzata separata della pseudo-repubblica”, hanno detto i militari.

I russi hanno subito le seguenti perdite:

  • circa 130 soldati;
  • 2 carri armati;
  • 1 corazzata da trasporto truppe;
  • 5 veicoli da combattimento di fanteria;
  • 1 veicolo da combattimento aereo;
  • 2 mortai;
  • 2 veicoli;
  • 2 droni.

Un nuovo posto spaventoso per i russi

Secondo il capo dell'amministrazione militare regionale di Lugansk, nella regione è apparso un posto che supera Chernobaevka in termini di epicità. Stiamo parlando di Belogorovka. Gli occupanti cercano costantemente di costruire un pontone che attraversa il Seversky Donet, anche se quasi 90 pezzi di equipaggiamento sono stati distrutti lì e molti russi sono stati bruciati a morte.

Inoltre, la Guardia Nazionale è persino riuscita a distruggere la barca. Tra gli invasori circolano già voci sul pericolo di Belogorovka. Questo è affermato nelle conversazioni intercettate.

Un'altra perdita per gli occupanti

Le forze di difesa aerea dell'81a brigata d'assalto aviotrasportato hanno distrutto un elicottero russo Mi-28 Night Hunter. Stava cercando carri armati e altri veicoli corazzati di fronte alla resistenza attiva al fuoco e ha cercato di distruggerli. I paracadutisti hanno aggiunto che l'elicottero può distruggere bersagli aerei e manodopera a bassa velocità.

Perdite di invasori russi: ultime notizie

  • Al 13 maggio, i difensori ucraini hanno ucciso 26.900 russi. Questa è una cifra approssimativa, dal momento che sono in corso ostilità attive, il che rende difficile il conteggio.
  • Gli occupanti hanno anche 1205 carri armati in meno e 2900 veicoli corazzati da combattimento.
  • I paracadutisti che difendono il Mykolaiv la regione ha eliminato un drone nemico .
  • Gli ucraini hanno affondato un mezzo da sbarco russo di classe Serna vicino a Zmeyne. Un'altra barca, purtroppo, ha schivato il missile.
Deposito di munizioni vicino a Charivnoye e altre perdite di invasori al giorno: riepilogo di OK “South”

Gli invasori russi nel sud hanno perso il loro equipaggiamento in almeno 5 località. In particolare, parlano dell'accumulo di armi Read more

Per seminare il panico: la Russia diffonde falsi nelle terre occupate sui massicci bombardamenti da parte delle forze armate ucraine

Gli occupanti stanno diffondendo falsi nei territori occupati/Canale 24 collageNei territori temporaneamente occupati, i russi non smettono mai di diffondere Read more

Leave a Reply