6 morti, incendio allo stabilimento di Azot: gli invasori hanno colpito Severodonetsk

6 morti, incendio allo stabilimento di Azot: gli invasori hanno colpito Severodonetsk

I bombardamenti di Severodonetsk si intensificano/Collage di Canale 24

Gli invasori russi hanno bombardato di nuovo Severodonetsk, in particolare la scuola dove si nascondevano i civili. A seguito del bombardamento, 6 persone sono state uccise. Inoltre, il nemico ha colpito ancora una volta l'impresa Azot.

I combattimenti continuano nelle vicinanze di Severodonetsk

Il capo dell'OVA di Lugansk Serhiy Gaidai ha detto che gli infedeli hanno sparato contro la scuola , nei sotterranei di cui si nascondevano le persone. Di conseguenza, due persone sono morte sul colpo.

Ferito a seguito di bombardamenti

  • Due persone sono morte sul colpo, altre tre sono state ricoverate in ospedale. I due morti ei feriti sono membri della stessa famiglia.
  • Un uomo e una donna sono stati uccisi in serata vicino alla loro casa.
  • Due donne sono state uccise dai bombardamenti russi a Lisichansk e Priville.

Gaidai ha anche riferito di un volontario ferito a una gamba, che lavorava presso il quartier generale umanitario di Severodonetsk.

Distruzione a seguito di bombardamenti< /h3>

Secondo il dipartimento di polizia di Luhansk, nella regione sono state distrutte circa 50 case durante il giorno.

È difficile calcolare quante case vengono distrutte ogni giorno nei villaggi delle comunità di Gornaya e Popasnyanskaya, che soffrono regolarmente di aviazione. Tuttavia, 23 case sono state danneggiate nella sola Lisichansk, 16 nella vicina Priville e 5 a Severodonetsk.6 morti , incendio allo stabilimento di Azot: gli invasori hanno colpito Severodonetsk

6 morti, incendio allo stabilimento di Azot: invasori hanno colpito Severodonetsk

6 morti, incendio in fabbrica

6 morti, incendio allo stabilimento di Azot: invasori hanno colpito Severodonetsk

6 morti, incendio allo stabilimento di Azot: invasori hanno colpito Severodonetsk

Gli invasori hanno sparato contro l'impresa Azot

I russi hanno sparato ancora una volta contro l'impresa Azot – a seguito del colpo, la torre di raffreddamento (torre di raffreddamento ad acqua) è stata impegnata.

Alla presente, l'incendio è stato estinto, la fiamma non si è propagata alle vicine officine di produzione. Allo stesso tempo, Gaidai ha detto che non faceva meno caldo a Lisichansk: un bunker con carbone nella miniera ha preso fuoco lì.

La situazione in prima linea

In totale, 11 attacchi nemici furono respinti sul fronte, 8 carri armati, 3 sistemi di artiglieria, 10 veicoli corazzati da combattimento, 3 veicoli corazzati speciali e 6 veicoli del nemico furono distrutti. “ZALA”.

Sergei Gaidai ha sottolineato che < strong>Le truppe ucraine ora controllano circa il 10% della regione di Luhansk. Gli infedeli russi hanno letteralmente gettato tutte le loro forze qui: il territorio della regione di Lugansk viene bombardato senza pietà.

In Polonia, a causa dell'attacco russo all'Ucraina, è stato smantellato un monumento all'Armata Rossa: foto, video

Nella città polacca di Malbork a causa di L'attacco della Russia all'Ucraina, un monumento all'Armata Rossa è stato smantellato.Le autorità Read more

Il ministero della Difesa georgiano potrebbe trasferire informazioni sui volontari georgiani in Ucraina alla Russia – media

A sua volta, il Ministero della Difesa della Georgia nega queste accuse di giornalisti dell'opposizione. Si tratta, in particolare, dell'ufficiale Read more

Leave a Reply