Gli occupanti del sud si fanno passare ai posti di blocco per mille dollari e aprono insidiosamente il fuoco

Gli occupanti del sud lasciano passare mille dollari ai checkpoint e aprono insidiosamente il fuoco

Gli occupanti prendono mille dollari dai civili che vogliono andarsene e poi gli sparano/Ukrinform

Gli invasori russi impediscono ai civili di lasciare i territori temporaneamente occupati dell'Ucraina meridionale. Anche quando i russi accettano di liberare i civili per mille dollari, iniziano a sparare contro di loro.

L'OK “South” ha detto che nelle regioni di Kherson e Nikolaev, gli invasori russi continuano a condurre operazioni militari sulle linee occupate. Allo stesso tempo, stanno migliorando l'equipaggiamento di fortificazione delle loro posizioni. Tuttavia, gli occupanti non creano gruppi shock e non conducono un'offensiva attiva.

Gli invasori sparano alle persone che vogliono recarsi nei territori controllati dalle Forze armate ucraine

Gli invasori, non riuscendoci nei territori temporaneamente occupati del Sud, stanno cercando di trattenervi la popolazione civile. I russi hanno bisogno di questo per creare per i loro leader e comandanti un'immagine della popolazione locale soddisfatta del “mondo russo”.

Nonostante ciò, i civili stanno cercando di evacuare dalle autorità razziste e bombardando. Non vogliono essere uno scudo umano per gli invasori. A loro volta, i russi hanno imposto severe restrizioni all'uscita dal territorio sotto il loro controllo.

Stanno cercando di arricchirsi ai posti di blocco, chiedendo mille dollari o l'equivalente dalle persone per il permesso di andarsene. Tuttavia, anche dopo aver ricevuto il denaro, gli invasori aprono insidiosamente il fuoco sulle auto dei pacifici ucraini.

Situazione nella regione di Kherson: ultime notizie

  • Tutti i piani della Gli invasori russi nella regione di Kherson falliscono. Mentre gli invasori stanno facendo tutto il possibile per prepararsi alla controffensiva delle Forze armate ucraine, l'”autorità” occupante rimanda i loro piani per la caduta.
  • Le truppe russe hanno persino bloccato l'uscita dal regione e stanno cercando di inviare persone in Crimea che cercano di entrare nel territorio controllato dall'Ucraina.
  • Allo stesso tempo, la resistenza degli abitanti della regione di Kherson non si ferma. In particolare, nel centro regionale temporaneamente occupato dagli occupanti russi, persone non identificate hanno piantato una bandiera dell'Ucraina presso la stazione ferroviaria. Secondo Ukrzaliznytsia, i membri del movimento partigiano potrebbero essere coinvolti in questo.
Deposito di munizioni vicino a Charivnoye e altre perdite di invasori al giorno: riepilogo di OK “South”

Gli invasori russi nel sud hanno perso il loro equipaggiamento in almeno 5 località. In particolare, parlano dell'accumulo di armi Read more

Per seminare il panico: la Russia diffonde falsi nelle terre occupate sui massicci bombardamenti da parte delle forze armate ucraine

Gli occupanti stanno diffondendo falsi nei territori occupati/Canale 24 collageNei territori temporaneamente occupati, i russi non smettono mai di diffondere Read more

Leave a Reply