Il futuro dell'Europa si sta ora formando nelle trincee vicino a Severodonetsk e Bakhmut, – Podolyak

Il futuro dell'Europa è ora plasmato nelle trincee vicino a Severodonetsk e Bakhmut, – Podolyak

Mikhail Podolyak/Ufficio del Presidente

Le truppe russe stanno cercando di catturare Severodonetsk e Bakhmut. Per fare questo, distruggono letteralmente la città. La situazione è stata commentata dal Consigliere del Capo dell'Ufficio del Presidente Mikhail Podolyak.

Secondo lui, il futuro dell'Europa non si forma in città come Bruxelles o Davos. Vale a dire, nelle trincee situate vicino a Severodonetsk e Bakhmut.

Inoltre, ha commentato per quanto tempo potrebbe essere la guerra. A suo avviso, tutto dipende dalla velocità di introduzione delle sanzioni energetiche e dal volume delle forniture di armi.

Il futuro dell'Europa oggi si sta plasmando non a Bruxelles oa Davos, ma nelle trincee vicino a Severodonetsk e Bakhmut. La durata di questa guerra dipende dalla velocità dell'introduzione delle sanzioni energetiche e dal volume delle forniture di armi. Vuoi porre fine alla guerra? La chiave per la pace è nelle vostre capitali”, ha detto Mikhail Podolyak.

Qual ​​è la situazione in Donbas: ultime notizie

  • L'esercito ucraino continua a dare un degno rifiuto a il nemico. Ora gli invasori stanno avanzando attivamente nella direzione di Severodonetsk. Là i combattimenti non si fermano giorno e notte. Sergei Gaidai ha osservato che l'esercito russo ha deciso semplicemente di distruggerlo completamente.
  • Le forze armate russe hanno distrutto per la seconda volta il ponte tra Severodonetsk e Lisichansk nella regione di Luhansk. Per la prima volta militanti filo-russi hanno fatto saltare in aria il ponte nel 2014.
  • Il nemico ha lanciato tutte le sue forze per catturare Severodonetsk e prendere il controllo dell'autostrada Lisichansk-Bakhmut. Secondo il capo dell'amministrazione militare regionale di Lugansk, Sergei Gaidai, se i russi prenderanno l'autostrada, “interromperanno” l'intera regione dalle comunicazioni con le altre regioni. Hanno già tentato questo compito.
  • La mattina del 24 maggio, gli invasori russi sono entrati a Svetlodarsk nella regione di Donetsk. Le nostre forze armate furono costrette a ritirarsi per raggruppare le forze. Ne ha parlato Pavel Kirilenko, il capo del dipartimento di polizia regionale di Donetsk.
  • Nel dipartimento di polizia regionale di Donetsk, hanno affermato che la situazione nella direzione è estremamente tesa. A causa dei bombardamenti degli occupanti e dei loro attacchi, i civili stanno morendo. A Liman sono in corso combattimenti di strada.
  • Le forze armate russe si sarebbero rifiutate di isolare l'esercito ucraino nel Donbass. Allo stesso tempo, la dirigenza militare degli occupanti sta preparando tre cosiddetti “calderoni”. L'Istituto americano per lo studio della guerra ha affermato che la Russia sembra aver abbandonato la sua intenzione di isolare le forze armate ucraine a est.
Tikhanovskaya ha annunciato la creazione di un governo di transizione della Bielorussia: cosa farà

Tikhanovskaya ha fatto le prime nomine lei stessa, per questo è stata criticata. Il leader delle forze democratiche bielorusse Svetlana Read more

La Russia ha lanciato un satellite per l'Iran per monitorare Israele: come minaccia l'Ucraina

La Russia ha lanciato un satellite per l'Iran/EPATeheran e Mosca hanno intensificato la cooperazione politica e militare. La Russia ha Read more

Leave a Reply