30 anni nel cielo: Zelensky ha ricordato emotivamente come ha consegnato la “Stella d'oro” alla vedova dell'Eroe

30 anni nel cielo: Zelensky ha ricordato emotivamente come ha presentato la

Zelensky ha condiviso un ricordo emotivo/Ufficio del Presidente

Mentre parlava agli studenti di Stanford, Vladimir Zelensky ha ricordato come ha presentato la “Stella d'oro” alla vedova di Hero. Ha trascorso 30 anni nel cielo e lì è rimasto.

Zelensky ha detto agli studenti che dall'inizio dell'invasione su vasta scala dell'Ucraina da parte della Russia, a Kiev si è tenuta una cerimonia speciale. Stiamo parlando di premiare i difensori e i difensori ucraini: quelli che si sono distinti di più, quelli che hanno ricevuto il titolo di Eroe dell'Ucraina, riporta Channel 24.

Il Presidente ha osservato che la cerimonia si svolge nella sala della residenza presidenziale, dove si riunivano le più alte cariche dei paesi del mondo. In particolare presidenti e capi di governo. Zelensky ha detto che oggi presenta l'Ordine della Stella d'Oro agli Eroi dell'Ucraina lì. Oppure dà ordini ai parenti degli Eroi che sono stati premiati postumi.

Zelensky ha ricordato di aver recentemente premiato un pilota di aviazione da combattimento, uno dei migliori. L'eroe è morto nelle battaglie per l'Ucraina.

Quando ho dato la sua “Stella d'oro” a sua moglie, le ho detto parole di solidarietà. Simpatia per la sua scomparsa. E aveva le lacrime agli occhi. Lei ha risposto che non era partito. Che è stato nel cielo per 30 anni. E ora – è rimasto in cielo, – ha condiviso Zelensky.

Il presidente ha ammesso di essere in lacrime. Sentiva che la morte non poteva sottomettere questa famiglia. L'eroe è rimasto nel cielo. È vivo per sua moglie. Sarà sempre così.

Tutti dovrebbero ricordare difensori e difensori

Durante i suoi discorsi serali agli ucraini, Zelensky annuncia tradizionalmente premi statali per difensori e difensori ucraini. Molti eroi vengono celebrati postumi.

Il Presidente ha detto che tutti dovrebbero ricordare queste persone che hanno dato la vita per l'Ucraina. Zelensky ha sottolineato che i difensori e i difensori defunti hanno dato la vita affinché generazioni di ucraini potessero vivere liberamente, oltre a scegliere autonomamente con chi essere amici, chi rispettare e quali valori trasmettere ai propri figli.

Nota! Durante un appello la notte del 28 maggio, Zelensky ha affermato di aver firmato un decreto sull'assegnazione di riconoscimenti statali a 198 militari delle forze armate ucraine. Di questi, 4 postumi. Il leader ucraino ha anche premiato 27 militari della direzione principale dell'intelligence.

Il fotografo dell'Azovstal Dmitry Kazatsky è tornato dalla prigionia russa

< p _ngcontent- sc89="" class="news-annotation">Il difensore ucraino Dmitry "Orest" Kazatsky è tornato dalla prigionia russa. La notizia è in fase Read more

Sullo sfondo di enormi code ai confini con la Federazione Russa, la Finlandia prevede di limitare l'ingresso ai russi

Il paese prevede di limitare l'ingresso dei russi o impedirlo completamente. La Finlandia sta adottando misure per impedire l'ingresso di Read more

Leave a Reply

4 + fourteen =