I bombardamenti non si fermano, – Gaidai ha spiegato la tattica degli invasori a Severodonetsk

Shelling non fermarti, – Gaidai ha spiegato le tattiche degli invasori a Severodonetsk

Gaidai ha spiegato le tattiche degli invasori a Severodonetsk/Collage 24 channel

A Severodonetsk continuano pesanti combattimenti, gli invasori stanno bombardando la città con l'artiglieria. Tuttavia, le tattiche dei russi sono piuttosto primitive.

Serhiy Gaidai, capo dell'amministrazione militare regionale di Luhansk, ne ha parlato a Channel 24. Ha spiegato che Severodonetsk è una piccola città, quindi ogni strada è di grande importanza in percentuale.Gaidai ha detto che quando le battaglie si svolgono in una o nell'altra strada a Severodonetsk, quindi cambiando la linea del confine delle ostilità di uno o anche mezzo street può mostrare il 5-10% in percentuale.

I combattimenti di strada continuano all'interno della città, i russi bombardano costantemente la parte controllata dall'Ucraina.

“Le loro tattiche sono molto primitive. Cominciano, ad esempio, dal fianco sinistro a quello destro o viceversa, per conducono bombardamenti di artiglieria. Poi, non appena passa, anche senza aspettare, lanciano alcune forze nell'attacco”, ha osservato Gaidai.

I nostri li respingono e poi ricominciano i bombardamenti di artiglieria. E va avanti così tutto il tempo. “Promka” (zona industriale – canale 24) viene bombardata con calibri molto potenti, – ha affermato il capo degli OVA di Lugansk.

Stessa tattica – a Rubizhne e Popasna

Sergey Gaidai ha confermato che le tattiche utilizzate dai russi a Severodonetsk, ricorda la natura delle battaglie che furono per Rubizhne e Popasnaya. Cioè, distruggono tutti gli edifici che possono essere strutture difensive e poi – tentano di sfondare e prendere d'assalto.

“Stanno distruggendo tutto ciò che può essere in qualche modo utilizzato per la difesa. Continuano solo a bombardare di proposito, non si fermano”, ha detto Sergei Gaidai.

Cosa sta succedendo a Severodonetsk : ultime notizie

  • I soldati ucraini a Severodonetsk, secondo il consigliere del capo dell'Ufficio del presidente Oleksiy Arestovich, hanno inflitto pesanti perdite agli occupanti russi. Attualmente, gli invasori evitano scontri diretti con le forze armate ucraine, utilizzando contemporaneamente aerei e artiglieria.
  • Allo stesso tempo, il capo dell'OVA di Luhansk Serhiy Gaidai ha affermato che tutte le cosiddette scadenze del gli invasori per la cattura di Severodonetsk stanno fallendo. I piani per “prendere” la città prima del 10 giugno non sono realistici, quindi il nemico è costretto a spostare ulteriormente le date corrispondenti, dicono “è così che dovrebbe essere”.
  • Inoltre, Volodymyr Zelensky ha già affermato che la battaglia per Severodonetsk può essere una delle più difficili durante l'intera guerra. Il presidente dell'Ucraina ha detto che il destino del nostro Donbas è in gran parte deciso lì.

Il capo dell'OVA di Luhansk sulla tattica dei russi: guarda il video di Channel 24< /strong>

La situazione a Bakhmut si sta deteriorando, ci sono più bombardamenti, – vicesindaco

La situazione a Bakhmut è molto difficile/Collage 24 canali< strong _ngcontent-sc85= ""> Gli invasori russi non smettono di cercare di Read more

Taiwan afferma di aver trovato 66 aerei cinesi e 14 navi dentro e intorno allo stretto

Ci sono 66 aerei e 14 navi cinesi/Xinhua nello stretto di Taiwan< p _ngcontent-sc85="" class="news-annotation">La situazione intorno a Taiwan rimane Read more

Leave a Reply