I russi non possono prendere Severodonetsk nei “loro appuntamenti” – Gaidai

Severodonetsk in &quot ;I russi non possono prendere le loro date, – Gaidai

I russi non possono prendere Severodonetsk nelle “loro date”/Collage Channel 24

I russi promuovono costantemente nel calendario la cosiddetta data della “presa” di Severodonetsk, che si sono fissati. Con quest'ultimo, ancora una volta senza successo.

Fino al 10 giugno, i russi non saranno in grado di catturare Severodonetsk. Il capo dell'amministrazione militare regionale di Luhansk, Sergei Gaidai, ne ha parlato a Canale 24.

Secondo Gaidai, gli invasori hanno già una nuova scadenza per Severodonetsk. Non appena il 10 giugno si avvicina, gli invasori hanno già escogitato una nuova data per se stessi: il 12 giugno, il cosiddetto giorno della Russia.

“Posso dire che ci saranno più date, e più di uno”, ha sottolineato il capo dell'OVA di Luhansk.

Le forze armate ucraine stanno ricoprendo posizioni potenti

Sergei Gaidai ha affermato che il I difensori ucraini che difendono la città e la regione, sebbene altamente motivati, stanno tutti in posizione.

Allo stesso tempo, la situazione si sta sviluppando in modo dinamico, all'interno di Severodonetsk continuano i combattimenti di strada. La Russia spara costantemente con l'artiglieria contro l'unità controllata dalle forze armate ucraine. La zona industriale viene bombardata con calibri molto potenti e vengono inflitti attacchi aerei.

Ma loro (gli occupanti – Canale 24) non possono assolutamente prendere Severodonetsk nei “loro appuntamenti, ” disse Sergei Gaidai.

Nota!Il 7 giugno, il capo dell'OVA di Lugansk, Sergei Gaidai, ha affermato che la Russia aveva lanciato tutte le sue forze per catturare Severodonetsk, alle truppe nemiche è stato ordinato di completare l'operazione prima del 10 giugno. Oltre a catturare la città, l'obiettivo degli occupanti è tagliare l'autostrada Lysichansk-Bakhmut.

Cosa sta succedendo a Severodonetsk: ultime notizie

  • Continuano le intense battaglie dei difensori ucraini per Severodonetsk con gli invasori russi. La situazione è in continua evoluzione, perché il nemico non si ferma per quasi un minuto.
  • L'8 giugno, il consigliere del capo dell'ufficio del presidente Oleksiy Arestovich ha dichiarato che le forze armate ucraine hanno inflitto gravi danni perdite sui russi proprio negli scontri urbani. Secondo lui, questo si misura in centinaia di corpi.
  • Tuttavia, le forze nemiche non lasciano i loro obiettivi e, secondo gli esperti dell'American Institute for the Study of War – ISW, hanno persino iniziato a condurre operazioni psicologiche e informative. Il tutto per minare il morale dei soldati ucraini. Lo ha confermato anche la Direzione Generale dell'Intelligence del Ministero della Difesa.

Sergey Gaidai ha spiegato la situazione a Severodonetsk: guarda il video di Canale 24

A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply