I Cavalieri della Campagna Invernale trovarono e distrussero rapidamente il nemico BMD

Cavalieri La campagna invernale ha trovato e rapidamente distrutto il BMD nemico

I soldati ucraini bruciano i carri armati russi insieme al loro personale/Foto da Facebook dello Stato maggiore delle forze armate dell'Ucraina

L'esercito ucraino continua a distruggere efficacemente il nemico sulla nostra terra. La brigata dei Cavalieri della Campagna Invernale si vantava di un altro risultato.

I nostri soldati sono riusciti abilmente a distruggere l'equipaggiamento nemico russo. I carri armati degli invasori hanno bruciato magnificamente per molto tempo.

Continuiamo a distruggere l'equipaggiamento degli invasori. I nostri combattenti hanno scoperto i BMD nemici e li hanno rapidamente distrutti con l'artiglieria della nostra brigata. La forza di sbarco russa sta già bruciando all'inferno, ha riferito la brigata.

I nostri difensori hanno persino filmato un video corrispondente, come vera conferma. Dopotutto, nessuno dovrebbe dubitare che un solo destino possa attendere gli invasori russi sulla nostra terra: la liquidazione.

Come i soldati hanno distrutto i nemici: guarda il video

Recenti perdite di invasori russi in Ucraina

  • Ogni giorno, i soldati ucraini riescono a distruggere più o meno invasori russi sul nostro suolo. In particolare, il 10 giugno, gli aerei ucraini hanno distrutto i depositi di munizioni dei nemici e neutralizzato molte attrezzature nel sud. In questa direzione, le forze delle nostre brigate hanno liquidato 39 russi. Hanno anche distrutto almeno 11 unità del loro equipaggiamento: un carro armato T-62 e 4 veicoli blindati, 3 camion, il sistema di guerra elettronica automatizzato Borisoglebsk-2, 2 obici Msta-B.
  • Aleksey Arestovich, consigliere del capo dell'Ufficio del Presidente, ha parlato anche delle perdite dei russi e del brillante lavoro delle nostre forze armate. I danni al nemico sono inflitti non solo da soldati professionisti, ma anche da partigiani che operano nei territori temporaneamente occupati. Il 10 giugno, nella regione di Kherson, sono stati loro a far saltare in aria un'auto con un colonnello russo. Oltre a lui, altri tre soldati russi stavano cavalcando nella UAZ. E alla vigilia dei partigiani riuscirono comunque a distruggere l'installazione russa “Grad”, che stava andando sul posto di tiro per bombardare Ochakov.
  • Il nemico non è facile in una delle direzioni più difficili: Severodonetsk . Lì usa tutte le armi possibili, ma non aiuta. In particolare, il 10 giugno i nostri soldati hanno liquidato a Severodonetsk un intero gruppo di ricognitori di Kadyroviti del reggimento Akhmat. Aleksey Arestovich ha affermato di aver subito perdite nonostante il piano principale del comando russo non fosse quello di trasferire personale a Severodonetsk. Rinforzano solo il raggruppamento di artiglieria e colpiscono le posizioni dei difensori ucraini.
Deposito di munizioni vicino a Charivnoye e altre perdite di invasori al giorno: riepilogo di OK “South”

Gli invasori russi nel sud hanno perso il loro equipaggiamento in almeno 5 località. In particolare, parlano dell'accumulo di armi Read more

Per seminare il panico: la Russia diffonde falsi nelle terre occupate sui massicci bombardamenti da parte delle forze armate ucraine

Gli occupanti stanno diffondendo falsi nei territori occupati/Canale 24 collageNei territori temporaneamente occupati, i russi non smettono mai di diffondere Read more

Leave a Reply