La Russia ha ancora abbastanza potenziale per condurre una guerra a lungo termine contro l'Ucraina – GUR

La Russia ha ancora un potenziale sufficiente per condurre una guerra a lungo termine contro l'Ucraina, – GUR

L'intelligence ha parlato delle risorse della Russia nella guerra contro l'Ucraina/Collage di Channel 24

Il 107° giorno dell'invasione su vasta scala dell'Ucraina da parte della Russia continua. Sfortunatamente, il paese aggressore ha ancora un potenziale sufficiente per condurre una guerra a lungo termine contro il nostro stato.

Allo stesso tempo, il Cremlino non ha abbandonato il suo piano per impadronirsi completamente dell'Ucraina. Ne ha parlato Vadim Skibitsky, un rappresentante della Direzione principale dell'intelligence del Ministero della Difesa.

La Russia ha risorse sufficienti per le ostilità a lungo termine

Le forze armate ucraine hanno sventato il piano di “guerra lampo” di Putin per catturare Kiev, Kharkov e Odessa. Pertanto, ora i principali sforzi degli invasori russi concentrati nell'est del nostro stato. Secondo l'intelligence militare ucraina, la Russia ha ancora un potenziale sufficiente per condurre una guerra a lungo termine contro l'Ucraina.

Secondo Vadym Skibitsky, il nemico sta ora usando sulla territorio del nostro Stato nel suo insieme >103 gruppi tattici di battaglione, che sono direttamente coinvolti nelle ostilità. Circa 40 veicoli corazzati per il trasporto di personale degli invasori russi sono in riserva e possono essere utilizzati in una guerra su vasta scala contro l'Ucraina in seguito.

Abbiamo confermato l'informazione che i russi hanno un piano per 120 giorni di guerra. Ulteriori aggiustamenti a questo piano dipenderanno dal successo del nemico nell'Ucraina orientale, ha detto Skibitsky.

Il funzionario ha anche aggiunto che gli obiettivi della cosiddetta “operazione militare speciale” annunciata da Putin all'inizio di un'invasione su larga scala, gli invasori russi non sono riusciti a raggiungere.

A proposito, il rappresentante della Direzione principale dell'intelligence del Ministero della Difesa ha osservato che, dati i militari fallimenti degli invasori russi, lo stato maggiore russo è costretto a ogni 30 giorni adattare i piani di invasione e concentrare i propri sforzi esclusivamente su determinate aree.

Le perdite della Russia in una guerra su vasta scala contro l'Ucraina

Nonostante le sue enormi riserve, la Russia ha già subito perdite senza precedenti in una guerra su larga scala contro il nostro stato, scatenata da essa a febbraio 24. Quindi, dall'11 giugno, le forze armate ucraine sono già riuscite a distruggere:

  • personale – 32.050invasori russi;
  • carri armati nemici – 1.419 unità;
  • veicoli corazzati da combattimento nemici – 3.466 unità;
  • Sistemi di artiglieria russi – 712 unità;
  • Sistemi di lancio multiplo di razzi – 222 unità;
  • sistemi di difesa aerea – 97 unità;
  • aeromobili – 212 unità;
  • elicotteri – 178 unità;
  • livello velivoli senza pilota tattico operativo – 579 unità;
  • missili da crociera – 125 unità;
  • navi e imbarcazioni – 13 unità;
  • veicoli e serbatoi di carburante – 2.448 unità;
  • equipaggiamento speciale – 54 unità.
A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply