I russi smettono di fidarsi dei collaboratori di Kherson e li sostituiscono con i “loro”

I russi smettono di fidarsi dei collaboratori di Kherson e li sostituiscono con i

I russi smettono di fidarsi dei collaboratori nel collage di Kherson/Channel 24, non sono riusciti a spezzare gli abitanti e superare il loro amore per l'Ucraina.

Tali fallimenti dei traditori hanno minato la fiducia degli occupanti russi in loro. Era previsto che sarebbero diventati “autorità regionali” e avrebbero organizzato una nuova vita nel formato del mondo russo. Tuttavia, nulla è riuscito. Lo ha detto il primo vicepresidente del consiglio regionale, capo dell'apparato esecutivo dell'OVA Kherson Yuriy Sobolevsky.

Secondo lui, ora stiamo assistendo al processo di sostituzione fisica delle autorità di occupazione e lo spostamento aperto dei centri decisionali nella regione di Kherson.

< p class="bloquote cke-markup">La falsa amministrazione regionale viene “rinforzata” con personale esterno della cosiddetta “LDNR” e l'ufficio del partito Russia Unita sta generalmente iniziando a vivere una vita indipendente”, ha affermato Yuri Sobolevsky.

Ha spiegato che il partito russo si sta spostando dagli “aiuti umanitari” a settori quali:

  • Organizzazione di riunioni di visite ufficiali di funzionari e deputati della Russia.
  • Organizzazione di eventi di massa, ma finora è per 30 – 40 persone.
  • Formazione della politica nell'area.

“Inoltre, lo fanno senza prestare molta attenzione alla posizione dell'amministrazione regionale. I ragni in banca hanno già iniziato a mordersi l'un l'altro. La gente di Kherson non migliorerà da questi sconvolgimenti, se solo non riuscirà a peggio, anche se soprattutto da nessuna parte”, ha aggiunto Yuriy Sobolevsky.

Ha aggiunto che la comprensione dell'insostenibilità di tutto questo sistema sta già emergendo tra coloro che si sono affrettati a tradire il proprio popolo e il proprio Paese. Molti di loro iniziano a cercare di trovare una via d'uscita a questa situazione, principalmente per evitare responsabilità penali dopo la liberazione della regione.

“Amici, nessuno lascerà la regione di Kherson! Ci libereremo e restituire ogni nostro popolo e tutto il nostro territorio”, – ha sottolineato Sobolevsky.

Qual ​​è la situazione nella regione di Kherson: ultime notizie

  • L'”autorità” occupante in Kherson vuole erigere un monumento all'imperatrice Caterina II in città. I gauleiter locali si sono già rivolti a Mosca per chiedere aiuto.
  • Nel distretto militare del distretto di Kherson hanno raccontato chi ritengono essere il probabile colpevole dell'imminente occupazione della regione. Le forze dell'ordine accusano questo sospetto di aver consegnato le coordinate dei campi minati e di coordinare gli aerei nemici.
  • Gli invasori russi continuano a commettere arbitrarietà nella Kherson occupata. In particolare, stanno cercando appartamenti abbandonati per stabilirvi illegalmente ufficiali russi dell'FSB.
  • Le forze armate ucraine stanno gradualmente riconquistando i territori temporaneamente occupati delle regioni di Zaporozhye e Kherson. Tuttavia, non c'è ancora una controffensiva su larga scala lì. Tutto per un motivo logico.
Deposito di munizioni vicino a Charivnoye e altre perdite di invasori al giorno: riepilogo di OK “South”

Gli invasori russi nel sud hanno perso il loro equipaggiamento in almeno 5 località. In particolare, parlano dell'accumulo di armi Read more

Per seminare il panico: la Russia diffonde falsi nelle terre occupate sui massicci bombardamenti da parte delle forze armate ucraine

Gli occupanti stanno diffondendo falsi nei territori occupati/Canale 24 collageNei territori temporaneamente occupati, i russi non smettono mai di diffondere Read more

Leave a Reply