Questo può giocare a nostro favore, – Zhdanov ha spiegato come l'attacco della Bielorussia “aiuterà” l'Ucraina

Questo può giocare a nostro favore, – Zhdanov ha spiegato come l'attacco della Bielorussia

Il volume delle forniture di armi aumenterà se la Bielorussia attacca l'Ucraina/Collage of Channel 24

La minaccia di un attacco e persino un'invasione diretta dell'esercito bielorusso in Ucraina può farci del bene. Con questo scenario, i partner occidentali possono aumentare la fornitura di armi all'Ucraina.

Se la Bielorussia attacca, verranno fornite più armi

< p> L'esperto militare Oleg Zhdanov ne ha parlato a Channel 24. Secondo lui, questa sarà una risposta logica alle azioni dell'aggressore russo e del suo suddito bielorusso.

Al fine di provvedere alle forze armate dell'Ucraina e dare loro l'opportunità di resistere e sconfiggere le truppe della Bielorussia che invaderanno. Qui, invece, tutto può giocare a nostro favore, – ha spiegato Zhdanov.

La minaccia di un attacco della Bielorussia potrebbe essere reale

L'esperto ha affermato che fino all'8 luglio continueranno le “esercitazioni di mobilitazione” in Bielorussia. Dopo che i coscritti sono stati radunati, le loro azioni dovranno essere osservate.

Se continuano ad essere addestrati e iniziano a “metterli sull'equipaggiamento”, allora sarà possibile dire che la Bielorussia si sta preparando più o meno seriamente per un attacco. Il programma di tale addestramento è solitamente progettato per 2 mesi.

Le truppe bielorusse nel contesto dell'invasione dell'Ucraina avranno il compito di interrompere la fornitura di armi occidentali. Questo è l'obiettivo più alto per Putin.

Tuttavia, se realistico, il massimo che possono fare è distogliere temporaneamente l'attenzione delle forze armate ucraine da altre aree di ostilità con la Russia.

< p>L'esercito bielorusso non ha né esperienza di combattimento, né motivazione e desiderio di attaccare l'Ucraina. Coloro che lo volevano si sono già uniti alle truppe russe e ora stanno combattendo sotto i tricolori nemici in direzione di Zaporozhye.

Tra la maggior parte dei bielorussi, compresi i responsabili del servizio militare, che vengono mobilitati, contrari alla guerra prevalgono i sentimenti. Sono contrari alla guerra e all'intervento in essa. Lukashenka lo sta monitorando e comprende la situazione generale, quindi probabilmente cercherà di evitare l'attacco.

Il fotografo dell'Azovstal Dmitry Kazatsky è tornato dalla prigionia russa

< p _ngcontent- sc89="" class="news-annotation">Il difensore ucraino Dmitry "Orest" Kazatsky è tornato dalla prigionia russa. La notizia è in fase Read more

Sullo sfondo di enormi code ai confini con la Federazione Russa, la Finlandia prevede di limitare l'ingresso ai russi

Il paese prevede di limitare l'ingresso dei russi o impedirlo completamente. La Finlandia sta adottando misure per impedire l'ingresso di Read more

Leave a Reply

18 + sixteen =