Sarà più difficile per Macron governare, – un giornalista sulle elezioni parlamentari in Francia

Sarà più difficile per Macron governare, giornalista sulle elezioni parlamentari in Francia

Macron non ha ottenuto la maggioranza assoluta alle elezioni parlamentari/Getty Images

In Francia si sono svolte le elezioni parlamentari per la camera bassa. Macron non ha una situazione critica, ma tutti gli osservatori concordano sul fatto che per lui sarà più difficile governare rispetto a 5 anni fa.

Un giornalista di Lione, Maxim Sokolov, ha raccontato a Channel 24 di questo. Ha anche notato che nel 2017 Emmanuel Macron ha ricevuto la maggioranza assoluta, ora di solito ha una tale maggioranza.

Pertanto, per fare importanti riforme e altre decisioni critiche, noi dovrà concordare note Sokolov.

Come si forma la maggioranza al parlamento francese

La camera bassa del parlamento francese ha 587 mandati, cioè una maggioranza assoluta – 289 deputati . Macron ha ricevuto rispettivamente 245 mandati, per prendere decisioni importanti, come la riforma delle pensioni, è necessario raggiungere un accordo, afferma il giornalista.

I risultati delle elezioni per il Parlamento francese

Ha vinto la coalizione filo-presidenziale “Razom”. Più di 8 milioni di persone hanno votato a favore. I mandati sono stati così distribuiti:

  • la coalizione filo-presidenziale “Razom” ha ottenuto 245 seggi in parlamento,
  • il blocco di sinistra Nupes – 131,
  • “Associazione Nazionale” – 89,
  • “Repubblicani” – 61.

Inoltre in Parlamento saranno:

  • 22 deputati di varie forze di sinistra,
  • 10 di varie forze di destra,
  • 10 deputati regionali.

La coalizione pro-presidenziale “Razom” ha dovuto conquistare almeno 289 seggi per mantenere la maggioranza in parlamento. Ora dovrà cercare compromessi con altre forze.

Si sono tenute di recente le elezioni presidenziali francesi

Il 24 aprile sono stati annunciati i risultati delle elezioni presidenziali francesi. Sono stati vinti da Emmanuel Macron, che ha ricevuto molti più voti della sua avversaria Marine Le Pen.

Secondo i risultati ufficiali delle elezioni, il 58,55% dei cittadini francesi ha votato per Macron. Il suo avversario ha ricevuto solo il 41,45% dei voti. Ma è importante che al primo turno il divario tra loro fosse solo del 3% dei voti.

Una nuova serie di aiuti dalla Francia

Recentemente si è saputo che l'Ucraina riceverà nuove armi e altro supporto dalla Francia. Prima di tutto, stiamo parlando delle ultime cavalcature di artiglieria Caesar. Sono l'ammiraglia dell'artiglieria francese. I cannoni semoventi possono lanciare proiettili da 155 millimetri a una distanza massima di 40 chilometri.

Inoltre, durante una visita a Kiev, Macron ha assicurato che avremmo ricevuto anche un sistema mobile per l'analisi del DNA. Questo è molto necessario in una guerra, perché aiuterà a identificare i morti.

Hai ricevuto la prima “chiamata” – Chubarov ha esortato i russi a lasciare la Crimea

Chubarov ha reagito alle esplosioni in Crimea/Collage di Channel 24 Esplosioni in aeroporto a Novofedorovka sono un avvertimento per i Read more

Leave a Reply