Siamo interessati a questo, – Ohryzko ha spiegato perché l'Ucraina beneficia dell'adesione della Moldova e della Georgia all'UE

Siamo interessati a questo, - Ohryzko ha spiegato perché l'Ucraina trae vantaggio dall'adesione di Moldova e Georgia all'UE

Perché l'Ucraina trae vantaggio dall'adesione di Moldova e Georgia nell'UE/”Parole e fatti”

Ucraina e Moldova hanno ricevuto una raccomandazione dalla Commissione europea per concedere lo status di candidato per l'UE appartenenza. Tuttavia, una decisione negativa attendeva la Georgia.

Più paesi dello spazio post-sovietico si uniscono all'Europa della civiltà, meglio è per noi. L'ex ministro degli Affari esteri ucraino nel 2007-2009 Volodymyr Ogryzko ne ha parlato a Channel 24.

“Ciò significa che questo spazio di libertà e democrazia sarà più ampio. Oltre a “Russia, non Ucraina”, Vladimir Ha spiegato Ogryzko.

Inoltre, ha ricordato l'unificazione del GUAM, dove ci sono 4 paesi: Ucraina, Georgia, Moldova e Azerbaigian. Afferma che questi paesi dovrebbero sfruttare al massimo le opportunità offerte per accelerare più vicino all'Unione Europea o alla NATO.

Certo, ci interessa che la Moldova sia con noi, in modo che sia il paese che entrerebbe anche a far parte dell'Unione Europea. Questo è importante per noi sia dal punto di vista politico che strategico. Penso che allora la questione della Transnistria sarà risolta il più rapidamente possibile, – ha affermato Vladimir Ogryzko.

“Qui, qualunque cosa si possa dire, sia la Moldova che la Georgia sono nostri partner, paesi a noi vicini”. ha aggiunto Ogryzko. Ha anche sottolineato che l'Ucraina è strategicamente interessata ad averli nell'UE.

Ultime notizie sullo status di candidato all'UE

  • La Commissione Europea ha raccomandato di concedere tale status al nostro stato. La decisione corrispondente è stata annunciata dalla presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen. Ha sottolineato che si raccomanda all'Ucraina di ottenere lo status di candidato membro dell'Unione europea.
  • Il primo ministro georgiano Irakli Garibashvili ha affermato che il capo della fazione del partito del Servo del popolo avrebbe chiesto al Stati Uniti e paesi europei che alla Georgia non venga concesso lo status di candidato ai membri dell'UE. Inoltre, a suo avviso, l'Unione europea dovrebbe prima concedere lo status di candidato all'adesione alla Georgia, che da tempo attua le riforme e fa di tutto per avvicinarsi all'Europa.
  • Il 22 giugno , David Arakhamia ha risposto alle accuse contro di lui, annunciate il giorno prima dal Primo Ministro della Georgia. Ha invitato il popolo georgiano “a non innamorarsi di falsi e provocazioni” del proprio governo.
  • Migliaia di persone hanno protestato nella capitale della Georgia. Tutti loro hanno sostenuto l'integrazione europea del paese.
A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply