G7 per discutere il piano Marshall per l'Ucraina – Scholz

On Il G7 discuterà il Piano Marshall per l'Ucraina, – Scholz

Scholz ha commentato il ripristino dell'Ucraina/Channel 24 Collage

Olaf Scholz ha detto che al vertice del G7 si parlerà dell'Ucraina. In particolare, sul Piano Marshall per il nostro Stato.

La dichiarazione corrispondente durante un discorso al Bundestag tedesco è stata fatta da Olaf Scholz. È successo il 22 giugno, il 119° giorno della guerra su vasta scala che la Russia ha lanciato contro l'Ucraina.

Scholz ha rilasciato una dichiarazione sulla restaurazione dell'Ucraina

Olaf Scholz ha spiegato che il il ripristino dell'Ucraina sarà compito di generazioni. Il cancelliere tedesco ha ricordato la sua visita a Irpin, nella regione di Kiev. In particolare, ha spiegato che gli ricordava le città tedesche del secondo dopoguerra.

Come l'Europa allora, oggi l'Ucraina ha bisogno di un Piano Marshall per la sua ripresa. Scholz ha detto.

Riguardo alla ripresa, Scholz ha spiegato che:

  • saranno necessari molti miliardi di euro e dollari, e ci vorranno anche anni;
  • < li>tranne i finanziamenti, il fattore decisivo è un accordo su come sarebbe un tale Piano Marshall per l'Ucraina;

  • come sarà coordinato a livello internazionale;
  • quali investimenti saranno promuovere più rapidamente l'Ucraina nel suo percorso europeo.

È per questo che il Cancelliere tedesco vuole creare una commissione di esperti insieme alla Presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen.

Vale la pena ricordare che Scholz ha detto di aver invitato Vladimir Zelensky a partecipare a il vertice del G7.

Breve del piano Marshall

  • Il piano Marshall ha aiutato l'Europa a riprendersi dopo la seconda guerra mondiale. Fu proposto nel 1947 dal Segretario di Stato americano George Marshall.
  • Va ricordato che i leader mondiali iniziarono a discutere una sorta di piano Marshall per l'Ucraina. In particolare, il 23 maggio, il presidente del Forum economico di Davos ha chiesto un Piano Marshall per l'Ucraina. Borge Brende ha spiegato che questo è ciò che vogliono ottenere a Davos. È anche a questo scopo che i direttori generali saranno riuniti, all'insegna del motto “Direttori generali per l'Ucraina”.
  • A maggio, Volodymyr Zelensky ha affermato che l'Ucraina ha bisogno di un analogo del Piano Marshall. Il presidente dell'Ucraina ha spiegato che è necessaria una partecipazione più forte dei paesi del mondo libero e delle istituzioni internazionali alla restaurazione dell'Ucraina.
A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply